• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, alla Roma il primato delle ammende nel 2015

Serie A, alla Roma il primato delle ammende nel 2015

Seguono Inter e Juventus. Quattro club non sono mai stati multati


James Pallotta ©Getty Images
Maurizio Russo

22/12/2015 11:26

SERIE A ROMA CLASSIFICA MULTE 2015 / ROMA - Il giudice sportivo di Serie A Giampaolo Tosel ha da poco emesso i suoi ultimi verdetti dell'anno solare 2015. A parte gli squalificati, fa sensazione il numero delle multe inflitte ai club che ammontano ad un totale di 972mila euro. Il primato di questa speciale classifica va alla Roma con 212mila euro, seguita da Inter e Juventus. Prendendo in considerazione soltanto la stagione calcistica 2015-16, invece, è il Verona la società più multata (già 70mila euro). Ci sono infine quattro club che possono vantare dei tifosi virtuosi che non sono costati nemmeno un euro: si tratta di Chievo, Sassuolo, Empoli e Carpi. Ecco la classifica completa delle ammende del 2015 (tra parentesi le multe della stagione in corso):

Roma 212 (37)
Inter 143 (58)
Juventus 113 (15)
Napoli 101 (40)
Lazio 95 (3)
Verona 76 (70)
Milan 55 (25)
Torino 53 (3)
Frosinone 30 (30)
Atalanta 28 (15)
Fiorentina 25 (0)
Bologna 15 (15)
Genoa 12 (2)
Udinese 7 (3)
Sampdoria 4 (0)
Palermo 3 (3)
Chievo, Carpi, Empoli, Sassuolo 0.




Commenta con Facebook