• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, trattativa con Mr Bee in bilico

Milan, trattativa con Mr Bee in bilico

Il broker thailandese sarebbe lontano dal raccogliere i 480 milioni necessarie per acquistare il 48% del club


Silvio Berlusconi ©Getty images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

21/12/2015 16:38

MILAN MR BEE TRATTATIVA / MILANO  - Ancora lontana dalla chiusura la trattativa per il passaggio del 48% del Milan nelle mani del broker thailandese Bee Taechaubol: nonostante dalle due parti trapeli un certo ottimismo sulla buona riuscita dell'affare per il prossimo anno, le indiscrezioni di 'La Repubblica' sulle news Milan parlano di una trattativa in bilico. 

Il quotidiano si sofferma sulle presunte difficoltà da parte di Mr Bee di mettere insieme i 480 milioni di euro necessari per acquistare quasi la metà delle quote societarie del club rossonero, come da accordo siglato a inizio giugno. Entrando nel dettaglio delle cifre, l'uomo d'affari asiatico sarebbe riuscito a raccogliere circa 140 milioni di euro, tra i quali 20 provenienti dal suo patrimonio personale. 

Ora si attende l'incontro con Silvio Berlusconi in programma a Milano nel mese di gennaio 2016: durante l'ennessimo faccia a faccia, Mr Bee dovrà dare le dovute garanzie sulla buona riuscita della trattativa che ormai va avanti da diversi mesi con il closing che è spostato sempre più in avanti nel tempo. 

L'intesa raggiunta a giugno prevedeva 8 settimane di tempo per la trattativa in esclusiva: lasso di tempo che non è stato sufficiente per arrivare alla formalizzazione dell'affare. Tra fine luglio e inizio agosto poi nuovi incontri e il closing che sembrava dovesse essere possibile a fine settembre. Invece nuovo rinvio, tanto che si è arrivati alla telefonata dei giorni scorsi quando Berlusconi e Mr Bee, scambiandosi gli auguri di Natale, avevano annunciato la ripresa delle trattative dopo le feste. Sarà quello forse il momento decisivo: ancora qualche settimana, poi nuovo vertice e si saprà qualcosa in più sul futuro del Milan e sull'ingresso nel club rossonero di Taechaubol. A quel punto è probabile che tutto sarà chiarito.  




Commenta con Facebook