• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini e Ausilio studiano gli affari low cost

Calciomercato Inter, Mancini e Ausilio studiano gli affari low cost

Occhi puntati sui giocatori in scadenza: Feghouli, Ivanovic e Ben Arfa


Sofiane Feghouli ©Getty Images
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

21/12/2015 13:26

CALCIOMERCATO INTER FEGHOULI IVANOVIC BEN ARFA / MILANO - L'Inter arriva alla pausa natalizia meno felice di quanto lo era nelle ultime settimane (in virtù della sconfitta con la Lazio), ma sempre da capolista. A breve riaprirà il calciomercato, ma come detto dal ds Ausilio i nerzzurri saranno vigili, ma non faranno grosse operazioni visto l'ottimo lavoro effettuato durante l'estate. A monopolizzare il mercato Inter delle ultime settimane è stata la trattativa per Jonathan Calleri, attaccante del Boca Juniors che la capolista dovrebbe acquistare a gennaio e poi girare in prestito al Bologna fino a giugno. Questo il colpo principale, ma la società interista si muove sia per il mercato invernale che per la prossima stagione: Ausilio sta monitorando la situazione di tre giocatori in scadenza a giugno. Si tratta di Ivanovic, Feghouli e Ben Arfa

IVANOVIC - Il difensore del Chelsea potrebbe ripercorrere il percorso svolto da Nemanja Vidic dopo il trasferimento in Italia dal Manchester United. Il difensore serbo è in scadenza di contratto a fine stagione e da gennaio potrà scegliere la sua nuova destinazione. Il rinnovo coi 'Blues', al momento, pare lontano; il giocatore chiede due anni di contratto mentre il club londinese ne propone solo uno. Così l'Inter potrebbe inserirsi con prepotenza e strappare il sì di Ivanovic per la prossima stagione già all'inizio del nuovo anno. 

FEGHOULI - L'esterno offensivo del Valencia è da tempo nel mirino dell'Inter. Gli spagnoli spingono per il rinnovo, ma la distnza tra domanda e offerta è ampia e difficilmente le parti si avvicineranno. Così Feghouli potrebbe essere uno dei rinforzi per la squadra di Mancini; il giocatore piace anche in Premier League soprattutto all'Arsenal ma i nerazzurri sono in vantaggio. L'offerta di 2,5/3 milioni per 4 anni dovrebbe convincere Feghouli ad arrivare a Milano. 

BEN ARFA - L'altro nome per il reparto offensivo è quello di Hatem Ben Arfa. L'esterno offensivo, valido anche come trequartista, piace a molte squadre, tra cui anche Inter e Milan e si libererebbe a parametro zero a giugno. Il Nizza, proprietario fino a fine stagione del cartellino, non vorrebbe privarsene a gennaio, ma valuterà le eventuali offerte che arriveranno in sede. In questo affare, però, l'Inter non pare essere la favorita, ma potrebbe accelerare se non dovesse andare in porto la trattativa per Feghouli.  




Commenta con Facebook