• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Lazio, Mancini: "Non si possono fare queste stupidaggini. Felipe Melo..."

Inter-Lazio, Mancini: "Non si possono fare queste stupidaggini. Felipe Melo..."

Il tecnico nerazzurro ha commentato la sconfitta della sua squadra


Roberto Mancini ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

20/12/2015 23:06

INTER LAZIO MANCINI / MILANO - Al termine di Inter-Lazio il tecnico nerazzurro Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "Oggi eravamo a folle, ma si poteva non perdere la partita. Abbiamo regalato situazioni che non si possono regalare. La Lazio ha fatto poco per vincere. Non si possono fare le stupidaggini che abbiamo fatto noi. Non c'era molta concentrazione dall'inizio, anche il primo gol è una disattenzione totale. Bisogna essere furbi e capire che si può finire anche noi".

DISASTRO - "Candreva è un bravo giocatore. La formazione? pensavo di mettere così in difficoltà la Lazio, con due ali e due centravanti. Nel secondo tempo siamo venuti fuori bene. il gol lo puoi fare anche alla fine. Melo? Stasera ha fatto due stupidaggini, ormai non si può fare più niente... Non credo sia un disastro. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene. L'errore sul rigore non si può commettere, era una palla innocua. Dispiace regalare una partita così".

BROZOVIC - "Credo che con il modulo di oggi faccia un po' di fatica. Credo che diventerà un grandissimo centrocampista. Guarin si applica un po' di più nel centrocampo a due, Brozovic potrà farlo in futuro. Può giocare anche da quarto di centrocampo".

SERATA - "Non è stata un'Inter molle, ma non concentrata. La Lazio dispone di giocatori che possono inventare gol in qualsiasi momento. Non possiamo permetterci di non essere concentrati al massimo".

FAVORITA - "Per lo scudetto sarà una lotta fino in fondo tra noi, la Juve, il Napoli, la Fiorentina e la Roma".

NATALE - "Ce lo siamo un po' rovinati tutti. Poi domani passa, ma per come si era messa fare una partita così...".

VACANZE - "Penso che abbia ragione Sarri nel dire che dobbiamo giocare durante le vacanze di Natale".




Commenta con Facebook