• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI VERONA-SASSUOLO

PAGELLE E TABELLINO DI VERONA-SASSUOLO

Toni spartiacque del Verona, Floccari è un cecchino, Vrsaljko è uno jet e Wszolek un treno.


Luca Toni ©Getty Images
Davide Ritacco

20/12/2015 16:54

ECCO LE PAGELLE DI VERONA-SASSUOLO

 

VERONA

Gollini 6 – Delneri lo conferma come portiere titolare e lui ricambia la fiducia con parate importanti su Floccari nonostante l’attaccante lo superi sul gol.

Sala 6,5 – Molto meglio quando deve offendere. Può giocare da terzino ma quando è libero di fare l’ala dà il meglio di se, evita l’1-2 di Floro Flores.

Bianchetti 5,5 – Non sfrutta bene l’opportunità (vista l’assenza di Marquez) e sul gol doveva stare più attento. Sbagli molto anche in fase d’impostazione.

Moras 5,5 – Tanti errori in appoggio ma soprattutto di posizionamento. Guida la difesa con affanno dando sempre l’impressione d’insicurezza.

Souprayen 5,5 – Dalla sua parte il Sassuolo spinge molto e lui ha molto lavoro da fare e non regge alla pressione del duo Vrsaljko-Politano.

Hallfredsson 5 – Male nel primo tempo con troppe sbavature. In mezzo al campo la sua esperienza sarebbe fondamentale per Delneri ma ha troppi passaggi a vuoto. Dal 59’ Greco 6,5 – Delneri col suo ingresso in campo passa ad un 4-4-2 più ragionato e aggressivo, di certo il suo contributo è sicuramente migliore a quello del suo predecessore anche se sbaglia un’ottima occasione.  

Viviani 6 – Con un Hallfredsson spaesato deve prendere le redini del centrocampo con una regia lucida anche se dovrebbe osare qualcosa in più quando ne ha la possibilità, si limita al compitino.

Wszolek 7 – Sensazionale discesa sulla destra per l’assist perfetto per Toni. In fase offensiva ha buone capacità di dribbling e tanta corsa.  

Ionita 6 – E’ l’ago della bilancia del modulo di Delneri, ogni suo spostamento in campo fa cambiare gli equilibri del Verona.

Siligardi 5,5 – Vrsaljko lo costringe a guardarsi sempre le spalle e questo ne pregiudica il rendimento in campo. Non riesce quasi mai a superare il suo avversario. Dal 59’ Pazzini 6 – Si presenta subito alla grande impegnando Consigli con un bel destro in girata.  

Toni 7 – E’ la colonna portante del Verona. La salvezza passa dai suoi piedi ed il suo apporto in questa squadra è fondamentale. Arriva così anche il primo gol su azione.

All. Delneri 6 – Il Verona è Toni in questo momento. Arriva il secondo pareggio consecutivo, punta sulla coppia con Toni-Pazzini ma le buone notizie finiscono qui. Le basi per un recupero in classifica ci sono ma deve registrare la difesa e dare un’identità attraverso il gioco.

 

SASSUOLO

Consigli 6 – Può far ben poco sul gol di Toni. Bravo ad inizio ripresa a deviare in angolo la girata di Pazzini e nel finale ad opporsi a Bianchetti.   

Vrsaljko 7 – Dalla sua parte è devastante. Spinge con continuità ma soprattutto con puntualità azzeccando tutti cross (non per niente ha il primato in questa specialità in Serie A). Un vero fluidificante che non può non far gol alle migliori squadre d’Europa.

Cannavaro 5,5 – Non è proprio una muro invalicabile. Toni da solo, mette in difficoltà sia lui che Acerbi.  

Acerbi 5 – Male su Toni dopo pochi minuti quando una sua trattenuta (non sanzionata) poteva costare molto. Malissimo sul gol tagliando e tenendo in gioco Toni.

Peluso 6 – Non ha la stessa potenza del collega croato ed infatti il Sassuolo pende a destra ma anche lui quando può si fa notare.

Pellegrini 6 – Bravo nel primo tempo quando in mezzo al campo fa la voce grossa. Col passare dei minuti spegne la sue verve e si rintana nella propria metà campo. Dal 80’ Duncan s.v.

Missiroli 6 – Imposta i ritmi della squadra e capovolge sempre col tempo giusto l’azione. Meno efficace quando c’è da recuperare palloni.

Laribi 6 – Diligente e molto tecnico ma sempre leggermente imprigionato rispetto alla sua fantasia, vorrebbe e potrebbe fare di più. Dal 68’ Biondini 6 – Il Verona prova l’assalto e Di Francesco si tutela con il suo ingresso in campo.

Politano 6 – Si accende a sprazzi ma quando lo fa son dolori per il Verona. Colpisce anche un palo con un bel tiro da fuori. Dal 58’ Floro Flores 6 – Sfiora il gol vantaggio ma Sala gli sbatte la porta in faccia.  

Floccari 7 – E’ al quarto gol stagionale e ancora una volta è un gran gol da bomber vero. Sfrutta al massimo l’assist al bacio di Vrsaljko ed è sempre pericoloso con la palla sui piedi.

Sansone 6 – Ottima intesa con Floccari, le sue giocate a tagliare il campo mettono in difficoltà la difesa scaligera ma nella ripresa è meno pimpante.  

All. Di Francesco 6 – Il suo Sassuolo ha sempre un’identità precisa e sa quello che deve fare in campo. Nonostante lo stop forzato di 15gg riesce comunque a dare le giuste motivazioni ad una squadra con le idee chiare anche se una vittoria avrebbe potuto far passare un Natale in alta quota di classifica.  

 

Arbitro: Guida 5,5 – Inizia col piglio deciso usando ben due cartellini nei primi 5 minuti. Poi però lascia giocare dopo un’evidente trattenuta di Acerbi su Toni. Non solo ma non usa lo stesso metro per episodi ben più gravi. Qualche dubbio per un contatto in area del Sassuolo fra Vrsaljko e Ionita al 68’.

 

TABELLINO

H.VERONA-SASSUOLO  1-1

H. Verona (4-2-3-1): Gollini; Sala, Bianchetti, Moras, Souprayen; Hallfredsson (dal 59’ Greco), Viviani; Wszolek, Ionita, Siligardi (dal 59’ Pazzini); Toni. A disp.: Rafael, Coppola, Helander, Winck, Matuzalem, Zaccagni, Greco, Jankovic, Fares, Pazzini. All.: Delneri

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini (dal 80’ Duncan), Missiroli, Laribi (dal 68’ Biondini); Politano (dal 58’ Floro Flores), Floccari, Sansone. A disp.: Pegolo, Pomini, Longhi, Gazzola, Fontanesi, Ariaudo, Falcinelli. All.: Di Francesco 

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

Marcatori: 35’ Floccari (S), 39’ Toni (V)

Ammoniti: 1’ Hallfredsson (V), 5’ Missiroli (S), 50’ Sala (V)

Espulsi: 




Commenta con Facebook