• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, le probabili formazioni della diciassettesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della diciassettesima giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Honda ©Getty Images

20/12/2015 10:38

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI DICIASETTESIMA GIORNATA / ROMA – La 17esima giornata del campionato di Serie A è partita con il posticipo tra Bologna Empoli. Oggi, invece, giornata molto ricca, iniziando con l'antipasto Carpi-Juventus. Nel primo pomeriggio, alle 15, spiccano i match di Napoli Roma, che saranno impegnati rispettivamente contro Atalanta Genoa. Seconda tranche di partite poi alle 18, con il Milan impegnato a Frosinone. Infine, in serata, il big match Inter-Lazio. Ecco le probabili formazioni secondo gli inviati di Calciomercato.it

CARPI-JUVENTUS domenica ore 12:30

LE ULTIME – Il Carpi arriva dalla batosta presa contro l'Empoli. Gli emiliani sono al penultimo posto ed hanno bisogno dei 3 punti per risalire la classifica e lasciare la zona a rischio. La Juventus è, invece, in serie positiva da 6 giornate. Allegri perde Lemina, ma recupera definitivamente Khedira. I bianconeri dovrebbero schierarsi con il 3-5-2, con Dybala Mandzukic in avanti ed il ballottaggio Rugani-Barzagli in difesa.

CARPI (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Lollo, Martinho; Matos; Borriello. A disp.: Brkic, Spolli, Gabriel Silva, Lazzari, Marrone, Bianco, Di Gaudio, Lasagna, Mbakogu. All. Castori

Ballottaggi: Martinho 65%-Gabriel Silva 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Fedele, Wallace, Bubnjic

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. A disp.: Neto, Rubinho, Caceres, Rugani, Evra, Asamoah, Padoin, Sturaro, Hernanes, Cuadrado, Zaza, Morata. All. Allegri

Ballottaggi: Alex Sandro 65%-Evra 35%, Barzagli 55%-Rugani 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Pereyra, Lemina

Lorenzo Polimanti
 

ATALANTA-NAPOLI domenica ore 15:00

LE ULTIME – L'Atalanta arriva dal capitombolo contro il ChievoReja perde Cherubin Kurtic squalificati e lancia al loro posto, rispettivamente, Raimondi Cigarini. Il Napoli, invece, dopo 2 turni senza vittorie vuole ritornare al successo. Sarri non ha problemi di formazione e schiera i titolarissimi. Intanto Mertens, viste le ultime buone prestazioni guadagna posizioni ed ora è in ballottaggio con Insigne.

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Raimondi, Toloi, Paletta, Dramé; Cigarini, De Roon, Grassi; Moralez, Denis, Gomez. A disp.: Bassi, Radunovic, Masiello, Stendardo, Suagher, Bellini, Brivio, Migliaccio, Estigarribia, Monachello, D'Alessandro. All. Reja

Ballottaggi: Raimondi 60%-Stendardo 40%, Cigarini 65%-Migliaccio 35%
Squalificati: Cherubin, Kurtic
Indisponibili: Conti, Pinilla, Carmona

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disp.: Rafael, Gabriel, Maggio, Henrique, Chiriches, Strinic, Lopez, Valdifiori, Chalobah, Dezi, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All. Sarri

Ballottaggi: Insigne 60%-Mertens 40%
Squalificati: -
Indisponibili: -

 

FIORENTINA-CHIEVO domenica ore 15:00

LE ULTIME – La Fiorentina, dopo la sconfitta di Torino, vuole i 3 punti per continuare a rincorrere il sogno scudetto. Sousa, intanto, vede aggiungersi al lungodegente Blaszczykowski anche Pasqual. Il Chievo, invece, dopo la vittoria contro l'Atalanta vuole continuare a stupire. Maran registra il gradito ritorno di Pepe, che ha scontato la squalifica.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Alonso; Ilicic, Borja Valero; Kalinic. A disp.: Sepe, Lezzerini, Tomovic, Gilberto, Verdù, Suarez, M. Fernandez, Rebic, Babacar, Rossi. All. Sousa

Ballottoggi: Astori 60%-Tomovic 40%, Badelj 60%-Suarez 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Blaszczykowski, Pasqual

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Paloschi. A disp.: Seculin, Bressan, Cesar, Frey, Sardo, Rigoni, Pinzi, Christiansen, Pellissier, Mpoku, Pepe, Inglese. All. Maran

Ballottaggi: Cacciatore 65%-Frey 35%, Radovanovic 65%-Pinzi 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Izco, Mattiello

Omar Parretti
 

ROMA-GENOA domenica ore 15:00

LE ULTIME – La Roma è in crisi nera, in settimana è arrivata anche l'eliminazione in Coppa Italia per mano dello SpeziaGarcia ha recuperato completamente Gervinho, che potrebbe essere della partita. Il Genoa, invece, arriva dalla cocente sconfitta all'ultimo minuto contro il BolognaGasperini dovrà fare a meno degli squalificati Pavoletti Perotti e degli infortunati Dzemaili, Tino Costa Burdisso.

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Dzeko, Salah. A disp.: De Sanctis, Lobont, Emerson, Castan, Gyomber, Maicon, Keita, Ucan, Vainqueur, Iturbe, Iago. All. Garcia

Ballottaggi: Florenzi 65%-Maicon 35%, Gervinho 60%-Iago 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Strootman, Torosidis, Ponce, Totti

GENOA (4-3-3): Perin; Figueiras, Izzo, De Maio, Ansaldi; Rincon, Tachtsidis, Laxalt; Gakpé, Lazovic, Capel. A disp.: Lamanna, Ujkani, Cissokho, Munoz, Ricozzi, Ntcham, Capel, Panico, Pandev. All. Gasperini

Ballottaggi: Gakpé 60%-Pandev 40%, Lazovic 60%-Capel 40%
Squalificati: Pavoletti, Perotti
Indisponibili: Marchese, Tambè, Dzemaili, Burdisso, Tino Costa

Andrea Corti
 

VERONA-SASSUOLO domenica ore 15:00

LE ULTIME – Il Verona è malinconicamente ultimo, ma in campionato è reduce da un incoraggiante pareggio contro il Milan. Gli scaligeri devono fare a meno dello squalificato Pisano. Il Sassuolo, invece, ha riposato forzatamente nell'ultima giornata. Di Francesco deve fare ancora a meno di Berardi, fermato dal giudice sportivo. Per i neroverdi, in avanti, dovrebbe esserci spazio per PolitanoFloccari Sansone.

VERONA (4-2-3-1): Rafael; Sala, Moras, Helander, Souprayen; Hallfredsson, Viviani; Jankovic, Ionita, Siligardi; Toni. A disp.: Gollini, Coppola, Marquez, Bianchetti, Winck, Checchin, Matuzalem, Zaccagni, Greco, Wszolek, Pazzini. All. Del Neri

Ballottaggi: Rafael 55%-Gollini 45%, Siligardi 60%-Wszolek 40%
Squalificati: Pisano
Indisponibili: Romulo, Albertazzi, Juanito

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Missiroli, Laribi; Politano, Floccari, Sansone. A disp.: Pegolo, Pomini, Longhi, Antei, Gazzola, Fontanesi, Ariaudo, Biondini, Duncan, Defrel, Falcinelli, Floro Flores. All. Di Francesco

Ballottaggi: Laribi 65%-Duncan 35%, Politano 60%-Floro Flores 40%
Squalificati: Berardi
Indisponibili: Terranova, Magnanelli

Michele Furlan
 

FROSINONE-MILAN domenica ore 18:00 

LE ULTIME – Il Frosinone arriva dalla pesante sconfitta rimediata contro il Palermo. Per i ciociari problemi fisici per Russo Rosi. Il Milan, invece, dopo il pareggio rimediato contro il Verona ha assoluto bisogno di una vittoria. Mihajlovic dovrà fare a meno di De Jong e Kucka, squalificati. I rossoneri dovrebbero schierarsi di nuovo con il 4-4-2, con Honda in campo dal primo minuto.

FROSINONE (4-4-2): Leali; M. Ciofani, Diakité, Blanchard, Pavlovic; Paganini, Gori, Sammarco, Soddimo; D. Ciofani, Dionisi. A disp.: Zappino, Bertoncini, Crivello, Ajeti, Chibsah, Longo, Gucher, Frara, Tonev, Carlini, Castillo. All. Stellone

Ballottaggi: Dionisi 60%-Carlini 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Russo, Rosi, Verde

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo, Bertolacci, Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano. A disp.: Abbiati, Ely, Zapata, Mexes, Calabria, De Sciglio, Mauri, Nocerino, Poli, Suso, Niang, Cerci. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Luiz Adriano 55%-Cerci 45%
Squalificati: De Jong, Kucka
Indisponibili: Menez, Diego Lopez, Balotelli

Silvio Frantellizzi
 

SAMPDORIA-PALERMO domenica ore 18:00

LE ULTIME – La Sampdoria ha raccolto il suo primo punto dell'era Montella nell'ultimo turno di campionato e ora cerca una vittoria. I blucerchiati dovrebbero fare a meno dell'infortunato Eder e dello squalificato Zukanovic. Il Palermo, invece, nella scorsa giornata di campionato ha trovato il suo primo successo della gestione Ballardini. Per i siciliani nessun problema di formazione, confermati in avanti Gilardino Vazquez.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Moisander, Regini, Mesbah; Fernando, Barreto, Soriano; Carbonero; Cassano, Muriel. A disp.: Puggioni, Silvestre, Cassani, Coda, Christodoulopoulos, Rodriguez, Correa, Pereira, Palombo, Ivan, Rocca, Bonazzoli. All. Montella

Ballottaggi: Carbonero 60%-Correa 40%, De Silvestri 65%-Cassani 35%
Squalificati: Zukanovic
Indisponibili: Eder, Krsticic

PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez; Trajkovski, Gilardino. A disp.: Colombi, Alastra, Pezzella, Andelkovic, Rispoli, Morganella, Bolzoni, Brugman, Quaison, La Gumina, Djurdjevic. All. Ballardini

Ballottaggi: -
Squalificati: -
Indisponibili: Vitiello

Giorgio Musso
 

TORINO-UDINESE domenica ore 18:00

LE ULTIME – Il Torino nell'ultima giornata di campionato ha forzatamente riposato. I granata devono fare a meno di Bruno Peres, squalificato. L'Udinese, invece, arriva dalla disastrosa prestazione contro l'InterColantuono ritrova Danilo Felipe nel reparto arretrato dove perde Domizzi.

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti. A disp.: Ichazo, Castellazzi, Jansson, Pryima, G. Silva, Avelar, Gazzi, Prcic, Benassi, M. Lopez, Amauri. All. Ventura

Ballottaggi: Acquah 60%-Benassi 40%
Squalificati: Bruno Peres
Indisponibili: Maksimovic, Obi, Martinez, Farnerud

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson; Bruno Fernandes, Di Natale. A disp.: Meret, Romo, Piris, Pasquale, Domizzi, Adnan, Guilherme, Kone, Marquinho, Thereau, Perica. All. Colantuono

Ballottaggi: Widmer 65%-Adnan 35%, Di Natale 55%-Aguirre 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Merkel, Zapata, Heurtaux, Aguirre

Martin Sartorio
 

INTER-LAZIO domenica ore 20:45

LE ULTIME – L'Inter vuole continuare a vincere per restare in vetta e allungare sugli avversari. I nerazzurri dovrebbero riproporre il 4-2-3-1 con Icardi unica punta. La Lazio, invece, è in crisi nera da diverse settimane. I biancocelesti devono fare a meno degli infortunati Marchetti GentilettiPioli in attacco potrebbe lanciare Matri, che in queste ultime settimane si è mostrato in gran forma.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Telles; Kondogbia, Medel; Perisic, Jovetic, Ljajic; Icardi. A disp.: Carrizo, Dodò, Montoya, Santon, Juan Jesus, Nagatomo, Felipe Melo, Brozovic, Guarin, Biabiany, Manaj, Palacio. All. Mancini

Ballottaggi: Telles 60%-Juan Jesus 40%, Jovetic 65%-Guarin 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Vidic

LAZIO (4-4-2): Berisha; Konko, Hoedt, Mauricio, Radu; Candreva, Biglia, Parolo, Felipe Anderson; Matri, Klose. A disp.: Guerrieri, Braafheid, Konko, Onazi, Morrison, Oikonomidis, Cataldi, Mauri, Milinkovic-Savic, Djordjevic, Keita. All. Pioli

Ballottaggi: Parolo 65%-Cataldi 35%, Klose 55%-Djordjevic 45%
Squalificati: -
Indisponibili: De Vrij, Lulic, Kishna, Marchetti, Gentiletti, Basta

Andrea Della Sala




Commenta con Facebook