• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Higuain: "Non so se resterò a vita". Reina: "Conta essere primi a maggio"

Calciomercato Napoli, Higuain: "Non so se resterò a vita". Reina: "Conta essere primi a maggio"

Argentino e spagnolo hanno parlato durante la presentazione del calendario della società


Gonzalo Higuain (Getty Images)

17/12/2015 15:19

CALCIOMERCATO NAPOLI HIGUAIN REINA / NAPOLI - "Qui sto bene": Gonzalo Higuain parla anche del suo futuro durante la presentazione del calendario 2016 del Napoli, affiancato da Pepe Reina

Le parole dell'attaccante argentino irrompono nel calciomercato Napoli anche se le sue dichiarazioni guardano ad un futuro lontano, non certo al calciomercato di gennaio: "Restare a vita a  Napoli? Non posso prometterlo, però qui sto bene, sento l'amore della gente e ho una grande voglia di giocare". Se il 'Pipita' ha continuato a vestire la maglia azzurra, merito è anche di Sarri: "E' umile, una persona fantastica: ci ha messo cinque minuti per coinvincermi a restare". 

Chi non aveva bisogno di essere convinto a vestire la maglia del Napoli è Pepe Reina che si è soffermato sul campionato: "Quattro settimane fa eravamo molto più lontani dalla vetta, non conta la posizione ora: conta arrivare primi a maggio. Il nostro obiettivo è scendere in campo per vincere, proveremo a farle in tutte le partite poi conterà anche quello che faranno le altre". 

Lo spagnolo è pronto al match contro l'Atalanta: "Ricordo gli errori di due anni fa a Bergamo, sono cose che capitano. Spero di migliorare. Roma? Quella partita è stata la più importante della stagione, con il miglior attacco del campionati: li abbiamo annullati e il mister è stato contento". 

In conclusione, Reina elogia il lavoro della staff tecnico: "Merita una menzione speciale, fanno un lavoro straordinario". Poi di nuovo Higuain e l'ambizione di eguagliare il record di gol di Maradona: "La testa di questa classifica è lontana. Certo mi farebbe piacere, ma sarei più contento se i miei gol servissero a far vincere qualcosa alla squadra". 

B.D.S.




Commenta con Facebook