• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Mancini trasformista: rimodella la squadra e i tifosi esultano per il primato

Inter, Mancini trasformista: rimodella la squadra e i tifosi esultano per il primato

Il tecnico nerazzurro è l'artefice del primato, i supporter ringraziano e chiedono lo Scudetto


Roberto Mancini ©Getty Images
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

17/12/2015 15:04

SERIE A INTER MANCINI / MILANO - Il momento dell'Inter è molto positivo: la squadra nerazzurra è in testa al campionato con quattro punti di vantaggio sul Napoli ed è approdata ai quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà proprio la squadra di Sarri. Il principale artefice di questa sorprendente stagione è sicuramente Roberto Mancini, osannato da tutti i tifosi che ora gli chiedono di riportare il tricolore a Milano. Le news Inter hanno visto un Mancini diverso da quello della prima esperienza a Milano: dopo le avventure in Inghilterra e Turchia il tecnico è più maturo e lo testimonia la grande attenzione con cui prepara ogni partita. Come un trasformista ridisegna e rimodella la sua squadra in modo da limitare l'iniziativa degli avversari e portare a casa la vittoria. Il modulo? Non è importante e infatti Mancini cambia sempre e chiede grande elasticità mentale anche ai suoi giocatori per mettere in atto le sue idee.

Non solo questa grande abilità di presentare una squadra camaleontica, ma l'allenatore ha anche il grande pregio di far sentire tutti i giocatori parte del gruppo. Il sofisticato turnover usato dal tecnico permette a tutti di avere la loro occasione e di rendere al meglio una volta chiamati in causa.  I tifosi apprezzano e vedono un gruppo unito che va verso lo stesso obiettivo, un gruppo che sta lottando per le prime posizioni e che, probabilmente, lo farà fino alla fine della stagione. 




Commenta con Facebook