• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Spezia, Garcia: "Dimissioni? Non mollo mai. Restiamo in piedi nella tempesta"

Roma-Spezia, Garcia: "Dimissioni? Non mollo mai. Restiamo in piedi nella tempesta"

Il tecnico giallorosso ha parlato dopo la sconfitta in coppa Italia


Garcia © Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

16/12/2015 18:05

ROMA SPEZIA GARCIA CONFERENZA / ROMA - Rudi Garcia parla in conferenza dopo la sconfitta della Roma ai calci di rigore contro lo Spezia negli ottavi di finale di coppa Italia: "Manca la fiducia e tocca a noi ritrovarla, nessuno ci aiuta. Domenica è fondamentale vincere. Oggi è un fallimento, dobbiamo rimanere in piedi nella tempesta. Non ci sono alibi: a Napoli abbiamo fatto una buona partita, oggi abbiamo permesso allo Spezia di acquisire fiducia. Non prendiamo gol da tre partite, ma non segniamo più. Non prendiamo rischi, non tiriamo in porta: dobbiamo ritrovare gli equilibri visti nel derby". 

Il tecnico francese esclude le dimissioni: "Non mollo mai, resto fino alla morte. Oggi ho spinto la squadra. Abbiamo perso per colpa nostra e lo dove spiegare bene ai calciatori. Alcuni giocatori devono capire in che squadra sono: non si può uscire con una formazione di Serie B". 

Garcia ha continuato: "Dobbiamo chiudere il 2015 nel migliore dei modi, vincendo. Non mi sento tradito. E' normale che i tifosi siano delusi. Come Florenzi preferisco essere fischiato da 70 mila tifosi. Ma hanno ragione".

 

 




Commenta con Facebook