• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Torino, Rugani prova a convincere Allegri a non cederlo

Juventus-Torino, Rugani prova a convincere Allegri a non cederlo

L'ex difensore dell'Empoli ha richieste sul mercato, ma vuole giocarsi le sue chance in bianconero


Rugani ©Getty Images
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

15/12/2015 12:54

COPPA ITALIA JUVENTUS TORINO RUGANI ALLEGRI / TORINO - Domani la Juventus affronterà il Torino negli ottavi di finale di Coppa Italia. Ci saranno alcuni cambiamenti nella formazione bianconera e come annunciato da Allegri partirà titolare Rugani. Il difensore ex Empoli finora non ha trovato molto spazio in campo nella sua avventura juventina, chiuso dai tre titolari Barzagli, Chiellini e Bonucci (e inizialmente anche da Caceres), ma domani proverà a giocarsi al meglio la chance che gli concede il tecnico. Finora nessuna presenza da titolare, ma solo un paio di minuti in Champions League contro il Siviglia; Rugani giocherà dal 1' nel derby di Coppa Italia e dovrà convincere Allegri a non cederlo con la riapertura del calciomercato a gennaio. Le richieste per il giovane calciatore non mancano (dalla Sampdoria al Napoli), ma la sua volontà è quella di rimanere, almeno fino al termine della stagione, alla Juventus; dovrà rispondere sul campo con una prestazione di livello sia alle voci di mercato, sia alle critiche dei tifosi che non lo vedrebbero pronto per un top club. 




Commenta con Facebook