• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Barzagli: "Non bellissimi, ritrovato la giusta mentalità"

Juventus, Barzagli: "Non bellissimi, ritrovato la giusta mentalità"

Il difensore si è soffermato sulla rimonta in campionato dei bianconeri


Andrea Barzagli ©Getty Images

15/12/2015 00:42

JUVENTUS BARZAGLI / TORINO - La Juventus ha collezionato la sesta vittoria consecutiva contro la Fiorentina. Andrea Barzagli rivela i 'segreti' della rimonta bianconera: "Siamo tornati ai nostri livelli, dopo un inizio tutto in salita. Abbiamo ritrovato sostanza e solidità, all'inizio abbiamo faticato perché abbiamo cambiato molto. Tutto questo ci può stare, l'importante è aver ritrovato la mentalità giusta - ha sottolineato il difensore a 'Tiki Taka' - Forse non saremo bellissimi, anche ieri contro la Fiorentina non siamo stati belli a vedersi, però l'abbiamo vinta di testa e di mestiere. Abbiamo recuperato diversi punti, ci siamo rimessi delle squadre dietro, adesso ci siamo pure noi e possiamo ancora crescere. Questo è un campionato molto aperto, e per questo bellissimo. Allegri? Il mister sta facendo ottime cose, ma è l'insieme e tutto il gruppo che è sempre a disposizione".

SORTEGGIO CHAMPIONS - "Il Bayern Monaco in Champions? Sarà una partita bellissima, anche se potevamo pescare meglio nel sorteggio. Quest'anno in Coppa abbiamo fatto meglio nel girone rispetto all'anno scorso: a Siviglia non siamo andati di certo in vacanza, volevamo passare primi ma purtroppo non ci siamo riusciti".

GIOVANI - "Dybala si è tolto delle resposabilità di dosso, non è facile per i giovani ambientarsi subito in una grande squadra come la Juventus. Lo spogliatoio ha aiutato Dybala, così come tutti gli altri ragazzi nuovi. Sicuramente le parole di Buffon, oltre alla maturità e alla personalità di uno come Evra, hanno fatto la differenza nei momenti difficili".

G.M.




Commenta con Facebook