• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Icardi: "Mancini voleva motivarmi. Aiuto la squadra con i gol"

Inter, Icardi: "Mancini voleva motivarmi. Aiuto la squadra con i gol"

L'attaccante argentino: "Forse si è parlato troppo della mia astinenza dal gol"


Icardi © Getty Images

14/12/2015 18:55

INTER ICARDI MANCINI UDINESE/ MILANO - Roberto Mancini si gode un ritrovato Mauro Icardi, autore sabato scorso di una doppietta nel match che ha visto l'Inter vincere 4-0 in casa dell'Udinese. L'attaccante argentino è tornato al gol dopo tante giornate a secco e dopo qualche partita in cui il 'Mancio' lo aveva mandato in panchina: mossa azzeccata quella del tecnico nerazzurro, stando a quanto dichiarato da Icardi a 'Sky Sport'.

"Il mister ha voluto darmi un po' di motivazioni come ha già fatto l'anno scorso - ha spiegato Icardi - La doppietta all'Udinese? Come dico sempre, il mio lavoro è aiutare la squadra con i gol, ero già contento al primo gol, poi ho voluto buttarla dentro anche per la seconda volta. Segnare mi aiuta a livello di morale, forse si è parlato troppo della mia astinenza dal gol, ma l'importante era conquistare i tre punti. I risultati di Napoli-Roma e Juventus-Fiorentina aiutano l'Inter? Noi volevamo arrivare a Natale in cima alla classifica, nell'anticipo con l'Udinese abbiamo fatto bene e poi abbiamo guardato le altre partite".

S.F.




Commenta con Facebook