• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Sampdoria, la conferenza di Pioli: "Credo di essere l'allenatore giusto. Sul futuro..."

Lazio-Sampdoria, la conferenza di Pioli: "Credo di essere l'allenatore giusto. Sul futuro..."

Il tecnico biancoceleste presenta il monday night di Serie A


Stefano Pioli ©Getty Images

13/12/2015 14:00

LAZIO SAMPDORIA CONFERENZA PIOLI / ROMA - La Lazio prova a ripartire: i biancocelesti sono attesi da un'altra squadra in crisi, la Sampdoria di Montella. Alla vigilia del monday night della sedicesima giornata di Serie A, il tecnico Stefano Pioli parla nella tradizionale conferenza stampa. 

FUTURO - "Nel calcio se non porti risultati è ovvio che qualche rischio c'è. Ora però sono concentrato sulla partita di domani".

CONTESTAZIONE - "Sono dispiaciuto per la contestazione. Io e la squadra siamo i responsabili per i risultati. Ho apprezzato invece il comportamento dei tifosi ad Empoli, quando ci hanno fatto sentire il loro sostegno. Questo è l'atteggiamento giusto".

GRUPPO - "Siamo compatti ed uniti, vogliamo tornare a vincere. Se il ritiro è servito lo vedremo nella partita di domani. Abbiamo occasione per tornare a vincere già domani e ne abbiamo l'urgenza. Dusan Basta? Solo affaticamento".

OBIETTIVO - "Credo di essere l'allenatore giusto. Il mio obiettivo è mantenere la Lazio in Europa e possiamo ancora farcela".

 




Commenta con Facebook