• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, le scelte di Conte: formazione 'tipo' e convocati 'sicuri'. E Balotelli...

Italia, le scelte di Conte: formazione 'tipo' e convocati 'sicuri'. E Balotelli...

Il commissario tecnico della Nazionale prepara Euro 2016


Conte e Tavecchio ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

13/12/2015 08:55

ITALIA CONVOCATI CONTE E FORMAZIONE TIPO EURO 2016 / MILANO - All'indomani della news Italia del momento, il sorteggio di Euro 2016 che ha 'regalato' all'Italia una girone con Belgio, Rep. Irlanda e Svezia, 'La Gazzetta Sportiva' fa il punto sulle scelte del commissario tecnico azzurro Antonio Conte in vista della rassegna continentale in Francia.

Secondo il quotidiano, sono già quattordici i calciatori 'sicuri' della convocazione: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, De Sciglio, Darmian, Marchisio, Parolo, Candreva, Verratti, Florenzi, El Shaarawy, Pellè, Eder. All'appello mancano 2 portieri (Sirigu e Perin in vantaggio), un difensore centrale (Acerbi favorito) e uno laterale (ballottaggio Antonelli-De Silvestri), un centrale di centrocampo (sfida Pirlo-De Rossi?) e una mezzala (Giaccherini o Soriano), più 3 attaccanti (Giovinco, Insigne, Berardi, Zaza, Okaka, Gabbiadini e Destro si sfidano).

La formazione 'tipo' (4-4-2): Buffon; Barzagli (De Sciglio), Bonucci, Chiellini, Darmian; Candreva, Marchisio, Verratti, Florenzi (El Shaarawy); Pellè, Eder.

Il commissario tecnico Antonio Conte ha rilasciato alcune dichiarazioni a 'La Gazzetta Sportiva'. Calciomercato.it ve ne propone i passaggi salienti:

CONVOCATI - "Questa è la Nazionale del noi, dobbiamo essere squadra, un principio recepito da un gruppo forte e onesto. Se qualcuno vuole farne parte, deve farmi cambiare idea con grandi prestazioni. Dentro e fuori dal campo. Faremo attenzione a tutto, la porta non è chiusa per nessuno. Balotelli non vede l'ora?... Di vedere l'Europeo in tv o di giocarlo?!".

OBIETTIVO - "Porsi obiettivi, soprattutto minimi, è da stupidi. Dobbiamo tentare qualcosa di straordinario. Parallelismo col mio arrivo alla Juve? Sì, tutti pensavano a Milan, Inter e Napoli e alla fine abbiamo vinto noi. Nel club, però, allenavo ogni giorno e qui non posso".

SORTEGGIO - "E' un gruppo interessante. Il Belgio è tra i favoriti. La Svezia è molto fisica, ordinata tatticamente ed esaltata da Ibrahimovic che è un giocatore fantastico. L'Irlanda fa un gioco di grande intensità".




Commenta con Facebook