• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese-Inter, Wague: "Sono forti, ma non li temo. Per lo Scudetto attenti alla Juventus"

Udinese-Inter, Wague: "Sono forti, ma non li temo. Per lo Scudetto attenti alla Juventus"

Il difensore su Colantuono: "Ci fa lavorare tanto su combattività e aggressività, non lascia nulla al caso"


Molla Wague ©Getty Images

12/12/2015 10:25

UDINESE WAGUE INTER / UDINE - Lanciato nella scorsa stagione da Stramaccioni, Molla Wague è diventato con Colantuono il titolare inamovibile nella difesa dell'Udinese. Il 24enne maliano sarà in campo stasera nella difficile gara contro l'Inter capolista. "Sono pronto, ho avuto un problema muscolare contro la Sampdoria, ma ora ho recuperato. - le sue parole alla 'Gazzetta dello Sport' - E questa settimana abbiamo lavorato tutti molto bene. Non temo nessuno in particolare nell'Inter. Ma la squadra è forte e attrezzata e la classifica che ha lo dimostra".

INTER - "Difficile dire se sia la più forte della Serie A, perché ci sono più squadre racchiuse in pochi punti, ma sta dimostrando di poter lottare per lo Scudetto. Anche se la Juventus sta tornando e può rientrare in gioco".

COLANTUONO - "Lui ci chiede di giocare e di non buttare mai via il pallone. Cerchiamo di correre meno rischi possibili e ci alleniamo molto su questo aspetto. Ci fa lavorare tanto su combattività e aggressività e chiede di restare molto concentrati. Non lascia nulla al caso".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook