• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Real Madrid, Ronaldo: "Spero di tornare a lavorare con Ancelotti"

Real Madrid, Ronaldo: "Spero di tornare a lavorare con Ancelotti"

Il fenomeno portoghese racconta il suo rapporto speciale con l'ex tecnico delle 'Merengues'


Cristiano Ronaldo © Getty Images

11/12/2015 21:48

REAL MADRID RONALDO ANCELOTTI / MADRID (Spagna) - L'ultimo poker in Champions League contro il Malmoe, con record di marcature nella fase a gironi, hanno riportato il sorriso a Cristiano Ronaldo dopo una avvio turbolento per il suo Real Madrid con Rafael Benitez alla guida. Ma nonostante dalle parti del 'Santiago Bernabeu' sembra sia tornato il sereno, il fenomeno portoghese continua a ricordare con estremo piacere il passato e, soprattutto, il rapporto speciale con Carlo Ancelotti: "Ancelotti è stato una sorpresa incredibile. All'inizio pensavo fosse una persona più arrogante, poi si è rivelato l'opposto. E' come un grande orso potrei dire. Una brava persona, parlava con noi tutti i giorni e non solo con me, ma proprio con tutta la squadra. Si divertiva con noi. Auguro a tutti i giocatori di poter lavorare con lui perché è davvero fantastico. Mi manca perché abbiamo vinto tanti trofei. Spero di poter di lavorare di nuovo con lui un giorno. Ma ora sto bene, ho un nuovo allenatore e sono felice. Ma è bello avere dei bei ricordi".

L.P.




Commenta con Facebook