• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Fiorentina-Belenenses, Paulo Sousa: "Il sorteggio? Mi piace l'ambiente inglese..."

Fiorentina-Belenenses, Paulo Sousa: "Il sorteggio? Mi piace l'ambiente inglese..."

Il tecnico viola ha commentato il passaggio del turno


Paulo Sousa ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

10/12/2015 23:40

FIORENTINA BELENENSES PAULO SOUSA / FIRENZE - Al termine di Fiorentina-Belenenses il tecnico della 'Viola' Paulo Sousa ha commentato a 'Sky Sport' la vittoria e il passaggio del turno della sua squadra: "Cerco sempre di puntare su tutti. Si dà importanza ai giocatori che ho. Brividi per la Juve? I migliori brividi li abbiamo grazie a questo mestiere, il più importante è esserci".

SORTEGGIO - "Manchester United ai sedicesimi? E' sempre bello sfidare questi club importanti, poi ci sono certi momenti migliori degli altri. In questa competizione abbiamo deciso di dare continuità a certi giocatori rispetto ad altri che giocano più in campionato. Sono soddisfatto di aver passato il girone. Poi vedremo chi troveremo, a febbraio sarò un momento importante. La mia preferita? Mi piace molto l'ambiente inglese... Sicuramente saremo competitivi".

MASSIMO - "Appena abbassiamo l'intensità mentale anche le transizioni difensive non sono le migliori. Non è facile essere sempre al massimo. Sappiamo quando ci sono certi elementi nel campo diventa diverso. L'importante è continuare a crescere vincendo. Passare questo turno per noi era fondamentale. La non esultanza di Babacar? Non mi ha sorpreso per niente, lui è lì per far gol, sono contento per lui e per la squadra".

 




Commenta con Facebook