• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Fiorentina-Belenenses, Sousa: "Partita di straordinaria importanza. Non pensiamo alla Juve"

Fiorentina-Belenenses, Sousa: "Partita di straordinaria importanza. Non pensiamo alla Juve"

Il tecnico viola ha parlato alla vigilia del match di Europa League


Paulo Sousa © Getty Images
Jonathan Terreni

09/12/2015 14:37

FIORENTINA BELENENSES CONFERENZA SOUSA / FIRENZE - Il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, ha presentato la sfida di Europa League di domani contro il Belenenses. Calciomercato.it ha seguito la conferenza in tempo reale: "Quella di domani è una gara straordinariamente importante per la nostra stagione. Una società come la Fiorentina deve fare di tutto per andare avanti nelle competizioni europee. Dopo un inizio difficile in questo gruppo vogliamo finire bene poi a febbraio vedremo. In Europa alcune circostanze hanno influenzato i nostri risultati. Domani loro si presenteranno qua con la possibilità di ottenere un risultato storico. I tifosi devono starci vicino e aiutarci per arrivare ad un risultato positivo. Poi in futuro, a qualificazione ottenuta, potremmo essere più rodati e questo sarà un vantaggio. Chi va in campo deve aver voglia fin dal primo minuto. Babacar con Rossi? Ci sono tante possibilità. I ragazzi essere bravi a farsi trovare pronti. Quello che conta è ottenere il risultato. Dobbiamo fare attenzione alla loro transizione offensiva. E' una squadra organizzata che sa impostare bene il suo gioco".

FAVORI ARBITRALI ITALIANI - "Ferlaino dice che ci danno troppi rigori? Non ho la teoria della cospirazione. Penso solo a lavorare e giocare bene. Una squadra che è protagonista in tutte le partite ha possibilità di essere sempre pericolosa. Noi abbiamo dimostrato di poter giocarcela con tutti. C'erano rigori anche per noi se per questo; arriviamo in area tantissime volte. Gli arbitri prendono le loro decisioni".

KUBA - Alcune news Fiorentina in termini di singoli riguardano anche Blaszczykowski: "Il nostro gioco parte dal principio base di essere protagonisti principalmente col pallone per poi arrivare alla vittoria. Kuba ha una mentalità vincente e una qualità di gioco che per noi è importante. Sa far gol, salta l'uomo ed ha esperienza. Ha avuto un infortunio in Nazionale e lo stiamo recuperando".

COLLEGA PINTO - "Sa Pinto sta facendo bene quest'anno. Arrivare qui è già un bel traguardo anche a livello personale. Ci siamo incontrati in passato ed è andata bene per me. Si è rifatto alla grande, questo è il calcio".

PARLA BADELJ - "Nonostante il largo risultato nella gara di andata il Belenenses mi ha fatto una buona impressione. Noi abbiamo giocato molto bene chiudendo la gara poi nel finale. Il gol di domenica? Non è importante se sia stato assegnato a me o a Kalinic. L'importante è che sia servito per arrivare alla vittoria".

 

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI




Commenta con Facebook