• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Bologna > Bologna, Donadoni non ci sta: "Napoli moscio? No, vittoria è merito nostro"

Bologna, Donadoni non ci sta: "Napoli moscio? No, vittoria è merito nostro"

L'allenatore rossoblu: "Non c'è una sola favorita per lo Scudetto"


Roberto Donadoni ©Getty Images

08/12/2015 08:50

BOLOGNA DICHIARAZIONI ROBERTO DONADONI A TIKI TAKA / MILANO - L'allenatore del Bologna Roberto Donadoni ha rilasciato alcune dichiarazioni a 'Tiki Taka', di cui vi riportiamo i passaggi salienti.

BOLOGNA-NAPOLI - "Domenica il Napoli non era moscio, la vittoria è merito nostro ma ho visto gli azzurri meglio della Roma. Non c'è, però, una sola favorita per il campionato. Il Napoli ha tantissima qualità, noi li abbiamo limitati grazie a una bellissima prestazione collettiva. Il segreto sono state le ripartenze. Mazzoleni ha fatto una partita all'altezza. Allenare il Napoli è servito alla mia carriera, è una grande realtà. Meglio Higuain o Careca? Il Pipita mi piace moltissimo".

DESTRO - "Ha sempre fatto gol, dopo un inizio difficile si sta riprendendo. Se lavora con l'intensità di domenica, sono contento. Meno se prende ammonizioni come quella dopo la rete alla Roma...".

MILAN - "Mi aspettavo più continuità ma la serie A insegna che se non sblocchi subito la partita, poi diventa difficile".

JUVENTUS - "Dybala è migliorato molto, bisogna sempre aspettare a dare giudizi definitivi. Mandzukic e Morata sono diversi tra loro, non so se sono incompatibili".

 

S.D.

 




Commenta con Facebook