• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Albania, De Biasi: "Prima di me si pensava solo al dribbling. Italia? Non voglio crearle problemi"

Albania, De Biasi: "Prima di me si pensava solo al dribbling. Italia? Non voglio crearle problemi"

Il tecnico italiano ha parlato anche di Arnautovic


Gianni De Biasi (Getty Images)

07/12/2015 20:40

 

ALBANIA DE BIASI EUROPEI ITALIA/ ROMA - Il prossimo 12 dicembre si terranno i sorteggi dei gironi per i prossimi Europei di calcio. Tra le protagoniste, per la prima volta, ci sarà l'Albania di De Biasi, inserita in quarta fascia. Il ct italiano - intervistato da 'Fox Sports' - ha così commentato la possibilità di incontrare proprio l'Italia: "La incontreremo già nelle qualificazioni Mondiali. Basta così. Non vogliamo crearle ulteriori problemi".

ALBANIA - "è un paese particolare dove c’è tanta voglia, tanto entusiasmo. Il nostro lavoro è stato quello di rifondare le qualità e la testa dei giocatori, selezionarli nei campionati più disparati. Berisha, ad esempio, giocava in Svezia e siamo andati a recuperarlo. Prima del nostro arrivo, la cosa più importante era essere bravi nel dribbling".

 ARNAUTOVIC - "E' uno molto pieno di se, infatti vuole imitare Ibrahimovic".

 




Commenta con Facebook