• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Champions League, Siviglia-Juventus: le probabili formazioni

Champions League, Siviglia-Juventus: le probabili formazioni

Allegri perde Mandzukic: occasione dal 1' per Morata


Alvaro Morata ©Getty Images
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

07/12/2015 17:40

CHAMPIONS LEAGUE SIVIGLIA JUVENTUS PROBABILI FORMAZIONI / SIVIGLIA (Spagna) - La Juventus, già matematicamente qualificata per gli ottavi, affronta il Siviglia nell'ultimo match della fase a gruppi di Champions League. I bianconeri affrontano la trasferta in Spagna con l'obiettivo di blindare il primo posto del girone dall'assalto del Manchester City, per evitare così gli 'spauracchi' Barcellona e Bayern Monaco al prossimo turno. Gli andalusi degli ex Immobile e Llorente, invece, devono assolutamente conquistare l'intera posta in palio per staccare il pass per l'Europa League (competizione, tra l'altro, di cui sono detentori da due edizioni), sperando anche in una mancata vittoria del Borussia Mönchengladbach sul campo del City.

CHANCE MORATA E LLORENTE - Allegri - ancora una volta in emergenza per le news Juventus - è alle prese con la defezione dell'ultim'ora di Mandzukic, bloccato a Torino dall'influenza. Al suo posto, sembra scontato l'utilizzo dal 1' di Alvaro Morata, in panchina nelle ultime quattro uscite dei bianconeri. Lo spagnolo è favorito su Zaza per affiancare l'inamovibile Dybala in avanti, mentre a centrocampo ci sarà il rientro di Pogba dopo la squalifica scontata con la Lazio in campionato. Completeranno il reparto Lichtsteiner, Marchisio, Sturaro e Alex Sandro, con Khedira e Lemina ancora ai box insieme ad Evra. Davanti capitan Buffon, il 'bunker' difensivo composto da Barzagli, Bonucci e Chiellini. Come per Morata, domani sera potrebbe essere anche l'occasione per rivedere dall'inizio Fernando Llorente, atteso ex della sfida del 'Sanchez Pizjuan' dopo l'addio ai bianconeri nell'ultima sessione del calciomercato estivo. Il basco sarebbe in pole su Gameiro per guidare l'attacco del Siviglia, con Emery fiducioso sul recupero sulla trequarti del faro Banega. Nelle retrovie, rimane il nodo Tremoulinas da sciogliere: in caso di forfait, il francese verrebbe rimpiazzato da Escudero.

 

PROBABILI FORMAZIONI:

Siviglia (4-2-3-1): Sergio Rico; Mariano, Rami, Kolodziejczak, Escudero; Krychowiak, Iborra; Vitolo, Banega, Konoplyanka; Llorente. All.: Emery.

Juventus (3-5-2): Buffon; Bonucci, Chiellini, Barzagli; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Sturaro, Alex Sandro; Morata, Dybala. All.: Allegri.




Commenta con Facebook