• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, azzurri Higuain-dipendenti? 'Pipita' decisivo in 8 occasioni

Napoli, azzurri Higuain-dipendenti? 'Pipita' decisivo in 8 occasioni

Argentino rinato grazie a Sarri, 14 gol in 15 gare di campionato


Gonzalo Higuain ©Getty Images
Mario D'Amiano (Twitter @mariodamiano93)

07/12/2015 16:50

NAPOLI ARGENTINA SERIE A SARRI HIGUAIN / NAPOLI - Uno dei più grandi meriti di Sarri è stato quello di far rinascere Gonzalo Higuain dopo una profonda crisi di autostima e di gol. Quando siamo ormai a dicembre, infatti, sembrano ormai dimenticate le tante critiche piovute al 'Pipita' nel finale della scorsa stagione, quando sbagliava gol in semifinale di Europa League o quando non riusciva a segnare il rigore decisivo nel match con la Lazio. In Argentina, poi, ancora ricordano con dolore quel tiro dagli undici metri finito alle stelle nella finale della Coppa America.

Eppure, dicevamo, queste critiche si sono trasformate in elogi: oggi Higuain è la punta di diamante dell'attacco partenopeo, il calciatore più temuto dell'undici di Sarri. E i numeri gli danno ragione: 14 gol in 15 presenze in Serie A, 2 in 3 gare di Europa League. Lo stesso calciatore ha spiegato in più interviste il motivo del suo stato di forma: "Sono rinato grazie alla nuova dieta e anche grazie al nuovo allenatore".

Oggi il Napoli non può fare a meno del suo attaccante. Sono già 8 le avversarie alle quali ha segnato la rete decisiva che ha fatto vincere o pareggiare gli azzurri: Sampdoria,  LazioJuventus, FiorentinaChievo, PalermoUdinese e Inter. Sono tutte gare in cui Higuain ha aperto le marcature o ha regalato, da solo, i tre punti. Il gioco di Sarri lo esalta eppure una preoccupazione c'è: il Napoli rischia di essere Higuain-dipendente.




Commenta con Facebook