• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Real Madrid, Perez: "Sanzione di Cheryshev non notificata. Benitez e Zidane..."

Real Madrid, Perez: "Sanzione di Cheryshev non notificata. Benitez e Zidane..."

Il presidente madrileno: "La norma parla chiaro, senza notifica bisogna invalidarla"


Florentino Perez © Getty Images

03/12/2015 19:35

DIRETTA REAL MADRID FLORENTINO PEREZ BENITEZ CHERYSHEV/ MADRID (Spagna) - Il presidente del Real Madrid Florentino Perez, interviene in conferenza stampa all'indomani del match di Coppa del Re che ha visto Rafael Benitez schierare lo squalificato Cheryshev

CASO CHERYSHEV -  "Lla sanzione di Cheryshev nella partita di Coppa del Re tra Cadiz e Real Madrid, dopo la riunione del collettivo del Real Madrid, a nostra maniera di vedere non è effettiva, perché nessuno l'ha comunicata al giocatore. Il Real Madrid non era a conoscenza di questa sanzione, il Villarreal non ce l'ha comunicata e nemmeno la Federazione. La notifica della sanzione è prevista dal Tribunale amministrativo dello sport e per questo per noi non è valida. La norma del regolamento dice: la sanzione non avrà effetto se non verrà notificata al giocatore in persona.Chi è secondo me il responsabile di tutto questo caso? Non so, ci stiamo lavorando. Se ho parlato con il presidente del Cadiz? No, non c'è niente da dire".

ZIDANE E BENITEZ - "Le voci che parlano di Zidane come possibile nuovo allenatore del Real Madrid? Zidane è stato un grande giocatore e sono sicuro che sarà anche un grandissimo allenatore, ma in questo momento abbiamo un magnifico allenatore che è Rafael Benitez che sta lavorando per migliorare la situazione". 

S.F.




Commenta con Facebook