• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Frosinone > Frosinone, Leali: "Chievo squadra da trasferta, ma daremo tutto per i tifosi"

Frosinone, Leali: "Chievo squadra da trasferta, ma daremo tutto per i tifosi"

Il portiere gialloblu: "Salvezza? Ragioniamo partita dopo partita"


Nicola Leali ©Getty Images

03/12/2015 17:04

FROSINONE LEALI CHIEVO CONFERENZA STAMPA/ FROSINONE - Il portiere del Frosinone Nicola Leali, è intervenuto in conferenza stampa a tre giorni dal match di campionato che vedrà gli uomini di Stellone affrontare il Chievo. Una gara importantissima per i gialloblu reduci dal successo ottenuto contro il Verona: "Tanti gol subiti dal Frosinone? Secondo me non abbiamo problemi difensivi, ma dobbiamo solamente mantenere alta la concentrazione. In trasferta abbiamo preso tanti gol contro Fiorentina e Inter e questo ha alzato un po' la media delle reti subite, ma so che bisogna tornare alle prime partite in cui subivamo meno gol. Salvezza? Dobbiamo pensare alle prossime tre partite, dobbiamo pensare a fare più punti possibili. Domenica giochiamo contro il Chievo, una squadra molto difficile da affrontare, ha fatto molti punti in trasferta, quindi dobbiamo andare in campo e cercare di fare tutto il possibile per vincere pensando solamente a noi stessi.  Il girone di ritorno sarà completamente diverso rispetto all'andata, dopo la sosta inizia un altro campionato. La gara di domenica scorsa contro il Verona? Fino al 75' forse era una delle mie migliori prestazioni, poi ho fatto un errore e per questo diventa una delle mie partite peggiori. Anche con l'Atalanta ho fatto bene ma non abbiamo portato a casa dei punti, quindi direi che la prova migliore è stata quella con l'Empoli perché abbiamo vinto senza subire reti, conta la vittoria e non le parate in se".

S.F. 




Commenta con Facebook