• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Romei: "Il club non è in vendita. Zenga, non era scattata la scintilla"

Sampdoria, Romei: "Il club non è in vendita. Zenga, non era scattata la scintilla"

L'avvocato, braccio destro di Ferrero, conferma la voglia di rimanere a lungo nel club blucerchiato


La Sampdoria (Getty Images)

03/12/2015 11:19

SAMPDORIA  ROMEI SU MONTELLA E L'ESONERO DI ZENGA / GENOVA - La 'cura' Montella non sta ancora sortendo gli effetti sperati: due sconfitte in altrettante gare. La fiducia della dirigenza della Sampdoria non è comunque mutata, come ha confermato l’avvocato Antonio Romei, braccio destro del presidente Ferrero, ai microfoni di 'Telenord': “La scelta Montella è dettata dalla volontà di intraprendere un percorso di crescita, finalizzato a dar maggior personalità alla squadra per risolvere un problema di questa stagione e degli anni scorsi. Lui è una garanzia per squadra e tifosi. I risultati non sono stati imminenti ma non siamo preoccupati, cambi radicali richiedono sempre un po’ di tempo. La squadra si deve abituare a giocare come sa anche lontano dal Ferraris”.

Romei ha avuto modo anche di tornare sull’esonero di Walter Zenga: “Come società non ci sentiamo responsabili, gli siamo stati accanto nei momenti di difficoltà, come ad inizio stagione dopo il ko contro il Vojovodina. Zenga ha fatto bene alcune cose e meno bene altre, purtroppo la scintilla coi tifosi non è mai scattata. Capita a tutti di sbagliare. Futuro? Vogliamo restare qui a lungo - ha concluso l’avvocato Romei -, e stiamo facendo di tutto per accrescere il valore della Samp negli anni. Ad oggi il valore è di 100 milioni, ho parlato sia con Volpi che con Briatore ma di calcio, di mercato e di nient’altro. La Sampdoria non è in vendita”.




Commenta con Facebook