• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, buone notizie dall'infermeria: Mertens verso il recupero

Napoli, buone notizie dall'infermeria: Mertens verso il recupero

Sarri prepara la gara di Bologna, entusiasmo in città


Maurizio Sarri ©Getty Images
Mario D'Amiano (Twitter @mariodamiano93)

02/12/2015 17:44

NAPOLI SERIE A MERTENS GABBIADINI SARRI / NAPOLI - Il Napoli vola sulle ali dell'entusiasmo, alla ricerca della giusta continuità per continuare a credere nel sogno scudetto. Il clima in città è euforico tanto da far dimenticare la sofferenza nei minuti finali del big match contro l'Inter. Come riportano le ultime news NapoliSarri predica calma e prepara il "cazziatone" (come da lui stesso definito) alla squadra per la gestione non ottimale dei minuti finali. Dopo il giorno di riposo di ieri, infatti, oggi il Napoli ha ripreso ad allenarsi a Castel Volturno. Come si apprende dal sito ufficiale, la squadra ha svolto lavoro atletico in avvio per poi essere è diviso in due: coloro che hanno giocato dal primo minuto con l'Inter hanno fatto lavoro di potenza aerobica e partitina 5 contro 5 a porte piccole; gli altri uomini della rosa hanno svolto allenamento atletico più intenso e partitina 7 contro 7 a metà campo.

Intanto, la gioia in città sembra incontenibile. Per il match di domenica pomeriggio a Bologna circa 10mila tifosi sono pronti alla prima uscita stagionale da primi in classifica. Sarri spera di recuperare qualche infortunato, come Dries Mertens e Manolo Gabbiadini. Il belga sembra quello più vicino al totale recupero e oggi è finalmente tornato ad allenarsiinsieme ai propri compagni. Gabbiadini invece dovrà ancora aspettare: il dolore non sembra del tutto sparito, per ora prosegue il lavoro differenziato. 

Mai come quest'anno il campionato sembra apertissimo a qualsiasi sorpresa. Tante le avversarie di livello già venute al 'San Paolo': tutte sconfitte. Dalla Lazio (5 a 0 il risultato finale) all'Inter, passando per Fiorentina e Juventus. Gli addetti ai lavori sono uniti nel definire i partenopei quali candidati numero uno alla vittoria finale. L'unico dubbio resta sulla tenuta mentale e fisica del gruppo, apparso in evidente affanno lunedì sera. in questo senso sarà importante il prossimo calciomercato di riparazione.




Commenta con Facebook