• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-FIORENTINA

PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-FIORENTINA

B.Valero ritrova il gol ma Floccari pareggia di prepotenza


Fiorentina (Getty Images)
Davide Ritacco

30/11/2015 20:55

ECCO LE PAGELLE DI SASSUOLO-FIORENTINA

 

SASSUOLO

Consigli 6,5 – Sul gol non può farci molto ma è molto bravo in almeno un altro paio di occasioni chiudendo bene specialmente su Ilicic nel primo tempo.  

Vrsaljko 6,5 – L’assist per il pareggio di Floccari è suo e gli da fiducia per una ripresa in continua pressione sulla sua corsia di competenza.  

Cannavaro 6 – Regge bene contro non il miglior Rossi, ma va anche bene contro il più quotato Kalinic.

Acerbi 6 – Va in confusione nei primi minuti quando Ilicic lo punta spesso saltandolo. Rischia il rigore sul giocatore sloveno con un intervento in ritardo. Nella ripresa controlla meglio la sua zona e strappa una sufficienza.    

Peluso 6,5 – Molto bene sia nel breve che nell’allungo sulla fascia. Sa farsi vedere in avanti ma anche chiudere con decisione contro un Bernardeschi che in termini di qualità avrebbe potuto metterlo molto in difficoltà.  

Missiroli 6 – La sua prestazione lievita nella ripresa quando Di Francesco ordina di aumentare i giri. Bravo negli inserimenti e nello spostare le pedine avversarie con movimenti sempre giusti ma a volte è troppo indeciso.

Magnanelli 6 – Ruggisce come pochi in mezzo al campo andando sempre al raddoppio. Esagera un po’ con i falli rischiando tanto ed è molto impreciso.   

Laribi 5,5 – Di Francesco punta su di lui per far emergere la sua qualità contro una squadra molto tecnica. Si accende a sprazzi con giocate non sempre facili. Dal 72’ Biondini 6 – Uomo di esperienza sul quale si ci può fare sempre affidamento. Il suo contributo è sempre garantito.  

Defrel 5 – Se c’è un problema nel Sassuolo forse è il suo rendimento. E’ vero che Di Francesco gli chiede un lavoro pesante ma è altresì vero che il suo contributo in fase offensiva latita.  

Floccari 7 – Rete da centravanti vero con un terzo tempo fantastico in mezzo alle torri viola. Va vicino alla doppietta ma viene ostacolato da Sansone. Si spreme fino alla fine. Dal 77’ Floro Flores s.v.  

Sansone 5,5 – Si muove tanto forse anche troppo ostacolando anche Floccari. Non sembra  convinto delle sue giocate. Dal 88’ Politano s.v.

All. Di Francesco 6 – I primi 20’ sono un incubo per la sua squadra. La Fiorentina parte forte e loro fanno fatica a riprendersi. Poi arriva una buona reazione agguantando il pareggio e giocandosela sempre alla pari. Il suo problema è sbloccare Defrel.

 

FIORENTINA

Tatarusanu 6 – Viene trafitto dall’ariete Floccari, per il resto deve più sorvegliare che intervenire per salvare il risultato.

Roncaglia 6,5 – Solita grande roccia invalicabile, dalla sua parte il Sassuolo fa più fatica. Argina bene Sansone e copre le spalle a Bernardeschi.  

G. Rodriguez 6 – Più lui che il collega Astori si fa sorprendere da Floccari che vola in cielo per il pareggio. A volte è anche impreciso nell’impostazione.  

Astori 5,5 – Complice della disattenzione sul gol del Sassuolo, dei tre centrali è il meno preciso nelle chiusure.

Bernardeschi 5,5 – Sacrificato sulla destra sembra un po’ un pesce fuor d’acqua. Ha le qualità per puntare e andare sul fondo ma vicino all’area sarebbe più pericoloso.  

Badelj 5 – Si complica spesso la vita con qualche tocco in più. Nella ripresa il Sassuolo alza i ritmi e a centrocampo è più intenso e lui va in difficoltà. Dal 68’ Verdu 6 – Entra per dare maggiore qualità in mezzo al campo consegnando le chiavi della squadra a Valero.   

Vecino 5,5 – Prova a controllare il centrocampo viola ma quello del Sassuolo è sicuramente più attivo e vivace e lui ne soffre.

Pasqual 6 – Spinge con continuità sulla sinistra sfiorando anche il gol con un bel diagonale. Poco reattivo sul cross di Vrsaljko che vale il pareggio.

Ilicic 6,5 – Parte bene reclamando un rigore ‘netto’ e offrendo l’assist del vantaggio di Valero. Sempre prezioso ed elegante in ogni tocco. Sparisce dalla gara col passare dei minuti ma la sua qualità è fondamentale per Sousa.

Rossi 5,5 – Sousa gli mostra fiducia facendolo partire dal primo minuto ma è evidente che manca ancora qualcosa affinché possa raggiungere la migliore condizione. Dal 55’ Kalinic 6 –

Borja Valero 6,5 – Gioca un ottimo primo tempo poi sparisce un po’ nella ripresa per risvegliarsi quando ormai è troppo tardi. Ritrova il gol, il secondo di stagione.

All. Paulo Sousa 5,5 – Parte bene ma la sua squadra perde subito d’intensità forse, le fatiche di coppa si fanno sentire nonostante il turnover. Dà fiducia a Rossi che però non è ancora al top. Prova a stravolgere la squadra nella ripresa ma Di Francesco lo imbriglia tatticamente. Perde una buona occasione per tornare in vetta anche se quello di Reggio Emilia è un campo difficile.    

 

Arbitro: Massa 5,5 – Inizia male non fischiando un rigore per la Fiorentina per fallo su Ilicic. La partita non prosegue meglio risultando sempre confuso seppur la gara per sua fortuna non è cattiva. Dubbi anche al 90’ per un fallo di mano su tiro di Valero.

 

TABELLINO

SASSUOLO-FIORENTINA  1-1

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Laribi (dal 72’ Biondini); Defrel, Floccari (dal 77’ Floro Flores), Sansone (dal 88’ Politano). A disp.: Pomini, Longhi, Pellegrini, Falcinelli, Ariaudo, Fontanesi, Gazzola, Duncan, Pegolo. All.: Di Francesco 

Fiorentina (3-4-3): Tatarusanu; Roncaglia, G. Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj (dal 69’ Verdu), Vecino, Pasqual (dal 79’ Alonso); Ilicic, Rossi (dal 56’ Kalinic), Borja Valero. A disp.: Sepe, Gilberto, Tomovic, Rebic, Mati Fernandez, Mario Suarez, Lezzerini, Babacar. All.: Paulo Sousa 

Arbitro: Massa di Imperia

Marcatori: 5’ Borja Valero (F), 42’ Floccari (S)

Ammoniti: 53’ Floccari (S), 56’ Vrsaljko (S), 66’ Badelj (F)

Espulsi: -




Commenta con Facebook