• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI GENOA-CARPI

PAGELLE E TABELLINO DI GENOA-CARPI

Pavoletti senza giustificazioni, Borriello scatenato. Castori legge bene la partita


Marco Borriello ©Getty Images
Mario D’Amiano (Twitter: @mariodamiano93)

29/11/2015 16:57

ECCO LE PAGELLE DI GENOA-CARPI

 

GENOA

Perin 6,5 - Fantastica la parata su Martinho al 41', non può nulla sul bellissimo gol di Borriello. Svariate le parate difficili da compiere.

Izzo 5,5 - Molto ruvido quando deve contenere, sfiora il gol con un bel colpo di testa a metà primo tempo. 

Burdisso 6 - Fa valere la sua esperienza riuscendo a placare più volte le offensive di Mbakogu. E' l'unico a mantenere la giusta lucidità tra i suoi colleghi del reparto arretrato.

Ansaldi 5,5 - Non eccelle e non commette gravi errori, si vede pochissimo in campo.

Diogo Figueiras 6 - Porta in vantaggio i suoi nel momento più difficile della gara con un diagonale perfetto. In difesa aiuta poco e il mister decide di sostituirlo data l'emergenza. Dal 43' De Maio 5,5 - Resta in campo mezz'ora circa, senza farsi notare. Dal 70' Pandev s.v.

Rincon 5,5 - Il calciatore ha qualità e lo fa vedere ma entra poco nel vivo del gioco. Ha anche un bel tiro da lontano ma oggi lo mette in mostra raramente.

Tino Costa 6 - Va vicino al gol sugli sviluppi di un calcio d'angolo al 40'. Si destreggia bene in mezzo al campo. Soffre, tuttavia, la fisicità di Cofie. Dal 60' Ntcham 5,5 - Avrebbe l'occasione di segnare al 63' ma il suo sinistro va a sbattere sui difensori del Carpi.

Laxalt 6 - Corre e dribbla sulla fascia destra ma spesso va in difficoltà contro le offensive avversiarie. 

Lazovic 6 - Assume un ruolo più difensivo a causa dell'espulsione del suo compagno. Gioca bene in fase di possesso, molto meno quando deve contenere.

Pavoletti 4 - Assurda la sua gomitata a Gagliolo dopo appena 5 minuti di partita. Il calciatore mette in difficoltà l'intera squadra per un'incredibile e ingiustificabile sciocchezza in area avversaria. Consapevole del gesto sconsiderato, esce dal campo senza protestare.

Gakpé 5,5 - Si fa vedere al termine del primo tempo con una bella incursione in area avversaria. Deve giocare da prima punta anche se non rientra nelle sue caratteristiche.

All. Gasperini 5,5 - La sua squadra, complice un atteggiamento troppo rinunciatario degli avversari, non si scompone nonostante l'uomo in meno dal 5' di gioco. Il mister va in confusione sbagliando le sostituzioni.

 

CARPI

Belec 6,5 - Appare poco concentrato in alcuni frangenti. Buona la parata su Gakpè verso la fine della prima frazione. Salvataggio super su un bel tiro di Rincon all'82'.

Zaccardo 6,5 - Va sempre in difficoltà quando è attaccato dalle veloci punte genoane. Nel finale si porta in avanti con coraggio e segna il gol del vantaggio su assist di Borriello.

Romagnoli 6 - Commette troppi errori di disattenzione ma va migliorando nel secondo tempo.

Gagliolo 6 - Prova qualche lancio lungo sbagliando spesso mira, è troppo falloso quando deve fermare le azioni rossoblu. Nel complesso gara sufficiente.

Letizia 6 - Spinge poco sulla fascia sinistra, forse impaurito dalle qualità del diretto avversario. Contiene senza troppi errori gli attacchi genoani.

Martinho 6 - Si muove bene tra le linee e prova qualche inserimento offensivo. Al 41' va quasi in rete ma Perin gli sbatte la porta in faccia. Dal 53' Di Gaudio 6 - Si muove bene tra le linee e fa un buon pressing.

Cofie 6,5 - Fa valere il suo possente fisico ma con la palla tra i piedi non dà una giusta velocità al gioco di squadra. Migliora nella ripresa.

Lollo 6 - Fa molto gioco oscuro ma non appare mai realmente in partita. Può dare molto di più.

Pasciuti 6 - Tanti i cross pericolosi partiti dal suo piede destro. Può fare di meglio in fase difensiva.

Matos 5,5 - Sfiora il gol a inizio partita arrivando scoordinato su un bel cross dalla destra. Poche o nulle le azioni pericolose passate tra i suoi piedi. Dal 50' Borriello 8 - Entra bene in partita con uno spunto pericoloso sulla sinistra. Lotta, pressa, dribbla, tira come un vero leader deve fare. Segna con una bellissima rasoiata sul secondo palo e sfiora altri gol nei minuti successivi. Suo l'assist vincente a Zaccardo. Scatenato.

Mbakogu 5 - Si muove bene da prima punta ma manca nella finalizzazione. Nella ripresa agisce alle spalle di Borriello ma non si rende mai pericoloso. Dal 74' Lasagna 6 - Sfiora il gol dopo pochissimi secondo dal suo ingresso in campo, pericoloso quando va in velocità.

All. Castori 6,5 - I suoi ragazzi sono troppo rinunciatari nonostante il vantaggio di giocare con l'uomo in più. A inizio ripresa entra in campo un altro Carpi. Il mister manda in campo Borriello e dà una svolta alla prestazione dei suoi uomini. 

 

Arbitro: Gavillucci 6,5 - Indiscutibile la decisione di espellere Pavoletti dopo appena 5 minuti di gioco. Attento e pronto nel placare qualsivoglia protesta veemente. Giuste le ammonizioni a Matos al 26' e a Gagliolo al 34'. Prosegue bene fino alla fine, quando decide giustamente di non fischiare un rigore in favore del Genoa per un inesistente fallo di mani del Carpi.

 

TABELLINO

GENOA-CARPI 1-2

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Ansaldi; Diogo Figueiras (dal 43' De Maio) (dal 70' Pandev), Rincon, Tino Costa (dal 60' Ntcham), Laxalt; Lazovic, Pavoletti, Gakpé. A disp.: Lamanna, Ujkani, Cissokho, Tachtsidis, Capel. All.: Gasperini

Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Martinho (dal 53' Di Gaudio), Cofie, Lollo, Pasciuti; Matos (dal 53' Borriello); Mbakogu (dal Lasagna). A disp.: Brkic, Cofie, Lazzari, Wilczek, Gabriel Silva, Marrone. All.: Castori

Arbitro: Gavillucci di Latina

Marcatori: 8' Figueiras (G); 57' Borriello (C); 80' Zaccardo (C)

Ammoniti: 26' Matos (C); Gagliolo (C); 91' Borriello (C)

Espulsi: 5' Pavoletti (G)




Commenta con Facebook