• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI BRUGGE-NAPOLI

PAGELLE E TABELLINO DI BRUGGE-NAPOLI

Decide Chiriches, bene Chalobah. Nel Brugge buone prove per Vazquez ed Izquierdo


Josè Maria Callejon © Getty Images
a cura di Gennaro Arpaia (Twitter: @gennarojenius9)

26/11/2015 23:17

ECCO LE PAGELLE DI CLUB BRUGGE-NAPOLI

 

BRUGGE

Bruzzese 6 - Positivo quando può, si fa trovare sempre pronto, ma sul gol di Chiriches è disattento e mal coperto dai difensori del suo reparto.

Meunier 6,5 - Il migliore del pacchetto arretrato. Gioca bene in difesa, attacca ottimamente quando arriva dalle parti della retroguardia azzurra.

Mechele 5 - Non sempre è il più attento, si perde quando il Napoli non dà punti di riferimento per la manovra offensiva. 

Denswil 6 - Buone le chiusure in anticipo, è di certo il più positivo della coppia di centrali belga. Al Napoli manca un vero e proprio centravanti e Callejòn viene limitato a dovere nei limiti dell'area di rigore.

De Fauw 5,5 - Gli azzurri attaccano molto dal suo lato con le avanzate di Maggio, cerca di coprire ed arginare come può, ma troppe volte è in colpevole ritardo.

Simons 5 - Il Brugge avrebbe bisogno di una regia decisa, eppure stenta a prendere le redini dei suoi. Prova ad impensierire gli avversari pariruolo con il pressing e alzando il baricentro nella seconda parte del match, ma con pochi frutti. Dall'88' Pereira s.v.

Vomer 5,5 - Dà più dei compagni di reparto in copertura. Dopo i primi 15 minuti di gioco cerca di limitare gli azzurri che passano dalla sua zona, mal coadiuvato dai compagni di reparto.

Vazquez 6,5 - Canterano del Barcellona, Vazquez è l'elemento di qualità ed esperienza della squadra di Preud'homme. Dall'81' Vanaken sv.

Gedoz 5 - Nessuno squillo nella sua gara, è il meno positivo del reparto d'attacco dei belgi. Dall'81' Diaby s.v.

Izquierdo 6 - Gioca sul lato di Maggio e mette spesso in difficoltà il terzino azzurro. Le qualità tecniche sono innegabili, ma quasi mai riesce a creare la superiorità decisiva sulla sua zona di campo.

Vossen 5,5 - Gioca da punta centrale, ma cerca di muoversi molto per non dare punti di riferimento. Non ha vere e proprie occasioni e viene sempre limitato bene da Chiriches e Koulibaly.

Preud'homme 5 - Il Midtjylland si ferma a Varsavia, ma lui non ne approfitta. La qualificazione è ancora possibile, ma tutto passerà dall'ultima gara contro i danesi.


NAPOLI

Gabriel 6,5 - Chiamato in causa poche volte, ma dimostra già tanta esperienza per uno della sua età. Si conferma il vice-Reina quando lo spagnolo dà forfait.

Maggio 6,5 - Sortite offensive molto interessanti, in particolar modo nella prima parte di gara, ma in ripiegamento difensivo è in difficoltà un paio di volte sulle avanzate di Vazquez e Izquierdo. 

Chiriches 6,5 - Partita impeccabile nel fermare gli avanti avversari, si regala anche la gioia del gol quando anticipa tutti dal calcio d'angolo e supera Bruzzese; per lui è il primo gol in maglia azzurra.

Koulibaly 6 - Non parte concentratissimo, un paio di errori di distrazione nella prima mezz'ora, poi la solita compattezza. Un muro al limite dell'area azzurra.

Strinic 6,5 - Si era visto col Midtjylland al San Paolo soprattutto in fase offensiva, stasera unisce alla spinta anche un po' di educazione tattica. Sarri ci sta lavorando e sa che può trovare in lui un ottimo sostituto di Ghoulam.

Lòpez 6 - Diversamente dal solito, più utile in fase offensiva che non in quella difensiva. Buoni spunti soprattutto nel primo tempo; con uno di questi rischia di siglare il vantaggio.

Valdifiori 6 - Non sempre le sue scelte sono azzeccate, ma gioca per 90 minuti alla ricerca di una giocata illuminante e per far ragionare i suoi. Buona la prova con Lòpez e il debuttante Chalobah.

Chalobah 6 - La prima dal primo minuto. C'era molta curiosità intorno a Nat Chalobah e lui ha confermato le aspettative: ottima qualità, il ragazzo inglese deve però migliorare molto se vuole impensierire Sarri nel prossimo mese. Dall'81' Allan s.v.

Hamsik 6 - Gettato nella mischia d'improvviso, Marek agisce da attaccante esterno per le mancanze degli altri attaccanti. Buona qualità del calcio, prova sempre il passaggio decisivo; troppa imprecisione quando prova a concludere in porta. Dal 69' Hysaj 6 - Sarri lo usa per dare fiato ad Hamsik, lui dà la solita mano e rischia addirittura il gol. 

El Kaddouri 6,5 - Agisce sulla sinistra e mette sempre in apprensione almeno due uomini. Troppo spesso rientra verso il centro, quando prova l'affondo non trova mai la prima punta pronta a sfruttare le sue giocate.

Callejòn 6 - Fa la molla tra l'area di rigore ed il resto della sua zona, gira e va in pressione sui marcatori avversari. Non trova il gol, ma si conferma il più duttile e a disposizione degli attaccanti. Dal 76' Ghoulam  6 - Un paio di spunti offensivi interessanti, utile per portare a casa il risultato.

Sarri 7 - Il suo Napoli sa portare a casa il match anche con un semplice 1-0- Cambia tutto, ma non il risultato finale: quinta vittoria in altrettante gare, ennesima prova di maturità superata.


Arbitro: Avram 6 - La gara non consente molte distrazioni, gli animi si accendono in un paio di situazioni ma lui riesce a tenere spenta la fiamma. 

 

TABELLINO

BRUGGE-NAPOLI 0-1

BRUGGE (4-3-3):  Bruzzese; Meunier, Mechele, Denswil, De Fauw; Vormer, Simons (dall’88’ Pereira), Vazquez (dall’81’ Vanaken); Gedoz (dall’81’ Diaby), Vossen, Izquierdo. A disposizione: Sinan Bolat, Castelletto, Bolingoli Mbombo, Claudemir, Vanaken, Diaby, Leandro Pereira. All.: Preud'homme.

NAPOLI (4-3-3): Gabriel; Maggio, Strinic, Chiriches, Koulibaly; David López, Valdifiori, Chalobah (dall’81’ Allan); El Kaddouri, Callejon (dal 76’ Ghoulam), Hamsik (dal 69’ Hysaj). A disposizione: Rafael, Gionta, Hysaj, Ghoulam, Luperto, Allan, Negro. All.: Sarri.

Arbitro: Avram

Marcatori: 40’ Chiriches

Ammoniti: Izquierdo, David Lopez, Maggio, Denswil

Espulsi:




Commenta con Facebook