• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Sampdoria, Mihajlovic cambia ancora: a pagare è Cerci

Milan-Sampdoria, Mihajlovic cambia ancora: a pagare è Cerci

Pronto il 4-4-2 con Luiz Adriano titolare al fianco di Bacca


Alessio Cerci ©Getty Images
Marco Di Federico

26/11/2015 08:40

MILAN JUVENTUS SAMPDORIA LUIZ ADRIANO / MILANO - Dopo la sconfitta contro la Juventus, ecco l'ennesima rivoluzione di questo inizio di stagione per il Milan. Accantonato il 4-3-1-2, passati con buoni risultati al 4-3-3, ecco che ora Mihajlovic ha deciso di dare spazio al 4-4-2, il modulo più gradito anche in società.

Ieri in allenamento il tecnico ha provato Kucka e Bonaventura esterni, con Montolivo ed il recuperato Bertolacci al centro. In attacco spazio a Bacca e Luiz Adriano, con Niang se il brasiliano non dovesse recuperare dal problema al torcicollo che lo ha bloccato ieri. A pagare sarà dunque Cerci: rivitalizzato dal tridente, tra i mgliori anche a Torino, con il 4-4-2 avrà poche chance di giocare, perché a sinistra Bonaventura è insostutuibile e a destra Kucka garantisce più copertura dell'ex granata.




Commenta con Facebook