• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Malmoe-Psg, Ibrahimovic euforico: "Ho prenotato la piazza della città e preparato molte sorprese"

Malmoe-Psg, Ibrahimovic euforico: "Ho prenotato la piazza della città e preparato molte sorprese"

L'attaccante ritorna nel suo paese e preannuncia una bella manifestazione


Zlatan Ibrahimovic ©Getty Images

24/11/2015 12:20

CHAMPIONS LEAGUE IBRAHIMOVIC MALMOE PSG / MALMOE (Svezia) - Domani sera sarà una serata speciale per Zlatan Ibrahimovic: affronterà con il Psg il Malmoe (squadra dei suoi esordi) in Champions League. Per l'occasione l'attaccante ha addirittura prenotato la piazza principale della città svedese per far trasmettere la partita, come rivelato a 'Uefa.com': "L'ho fatto subito dopo il sorteggio, quando ho saputo che avremmo giocato contro il Malmoe. Il loro stadio è troppo piccolo per una partita internazionale, e credo che se fosse stato cinque volte più grande lo avrebbero riempito lo stesso. Ci sarà un maxischermo in piazza e tutti i tifosi potranno seguire la partita in diretta, ma ci saranno anche altre sorprese perché sarà una giornata speciale. Ho partecipato personalmente ai preparativi, è stato come un regalo che ho voluto fare alla mia gente. Ho un rapporto speciale con la società, sono sempre rimasto in contatto; è la squadra dove ho iniziato e vorrei vederla sempre al top". 

Sulla Champions League: "E' il torneo dove giocano tutti i migliori. Il Psg è migliorato molto rispetto alla passata stagione, credo che abbiamo buone possibilità di arrivare in fondo, non è sempre la più forte a vincere. Finora non ho ancora alzato questa coppa, se non dovessimo vincerla non ci rimarrò male, vedremo come andrà a finire". 

A.D.S.




Commenta con Facebook