• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Video > VIDEO - Real Madrid, Perez: "Piena fiducia in Benitez. Da gennaio c'è stato un deterioramento"

VIDEO - Real Madrid, Perez: "Piena fiducia in Benitez. Da gennaio c'è stato un deterioramento"

Il presidente parla alla stampa dopo la sconfitta contro il Barcellona


Rafa Benitez (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

23/11/2015 19:35

VIDEO REAL MADRID CONFERENZA PEREZ / MADRID (Spagna) - Occhi puntati a Madrid dove si decide il destinato del Real: Florentino Perez si presenterà davanti alla stampa dopo la debacle nel Clasico (0-4 il punteggio a favore del Barcellona) e le pesanti critiche piovute addosso a lui e a Rafa Benitez. Calciomercato.it seguirà per voi le dichiarazioni del numero uno del Real Madrid

"Sono qui per informare sulla riunione del consiglio direttivo. Alla fine, valutata la situazione attuale, abbiamo deciso che Rafa Benitez tiene tutto il nostro appoggio. E' stato scelto come allenatore per la sua professionalità, per la sua competenza e la sua esperienza". 

"L'era Benitez è appena iniziata, lasciamolo lavorare. Abbiamo una grande squadra che dà gioia ai tifosi. Abbiamo fatto una brutta partita e non è stata questione di atteggiamento. Non può esserci un problema di atteggiamento in queste grandi partite. Tifosi? Rispetto ogni manifestazione, ma credo che ci sia una campagna contro di me. Non ancora abbiamo parlato di elezioni, abbiamo analizzato ciò che è accaduto sabato e la situazione dell'allenatore. Lui ha il nostro appoggio". 

Perez poi continua: "Tutti gli allenatori hanno piena autonomia, Benitez farà ciò che ritiene opportuno. Da gennaio la squadra ha subito un deterioramento e abbiamo scelto Benitez: dalla sera alla mattina non si risolvono tutti i problemi, ma abbiamo la stessa fiducia in lui del primo giorno che lo abbiamo scelto". 

"Il consiglio direttivo è unanime: dobbiamo continuare a lavorare, ci sono calciatori che sono stati due mesi senza giocare. C'è qualcuno che vuole danneggiare l'immagine del Real Madrid perché pensa che senza di me avrà più potere. Non lo permetterò. Ronaldo? Non ha mai detto niente a nessuno. Tutti che parlano, tutti che vogliono vendere. Non ho visto le stesse critiche quando abbiamo preso quattro gol dal Bayern Monaco. C'è una sproporzione".

"Coro 'Dimissioni Florentino? Parte sempre dalla stessa parte. Gli ultras Sur vogliono intimidirmi. Noi crediamo che Benitez sia la soluzione ma serve lavorare".

GUARDA IL VIDEO!

 

 

 




Commenta con Facebook