• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Duda rivela: "Era fatta coi nerazzurri: ecco perché è saltato tutto"

Calciomercato Inter, Duda rivela: "Era fatta coi nerazzurri: ecco perché è saltato tutto"

Il talento del Legia Varsavia torna a parlare del mancato approdo in nerazzurro di questa estate


Ondrej Duda (Getty Images)

23/11/2015 17:04

CALCIOMERCATO INTER DUDA SPIEGA I MOTIVI DEL MANCATO ARRIVO / VARSAVIA (Polonia) - La scorsa estate, Duda era praticamente un giocatore dell'Inter. Ma nonostante un accordo già raggiunto, alla fine il giovane talento polacco è rimasto al Legia Varsavia. A distanza di tre mesi, lo stesso giocatore ha spiegato il perché del suo mancato arrivo in Italia.

"Il club aveva già raggiunto l’intesa con i nerazzurri ed io avevo già fatto le valigie e comprato il biglietto aereo - ha rivelato il centrocampista a ‘Polska Times’ - sarei partito per Milano due giorni dopo. Cosa ha bloccato tutto? Il FFP (Financial Fair Play, ndr). L’Inter era stata sanzionata dalla UEFA e quindi non poteva agire liberamente sul mercato in entrata. Nonostante questo, il club meneghino aveva già concordato col Legia il prezzo del trasferimento, anche se la mia società voleva il pagamento in un’unica soluzione e questo per loro era un problema. Ero praticamente un giocatore dell’Inter, ma poi i dirigenti italiani hanno cambiato idea: questo perché un pagamento unico avrebbe comportato per loro una sanzione. Non appena fosse arrivato l'ok del pagamento, avrei firmato un contratto di tre anni e mezzo o quattro. Ma purtroppo nulla di tutto ciò è avvenuto e sono rimasto a Varsavia”.

E ora il futuro cosa riserva a Duda? “Nessuno lo sa, forse in inverno arriveranno nuove offerte interessanti. Ma non voglio andare via dal Legia per forza”.

D.G.




Commenta con Facebook