• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Ranieri: "Roma a parte, spero vincano Napoli o Fiorentina. Inter? Sono l'unico a cui..."

Serie A, Ranieri: "Roma a parte, spero vincano Napoli o Fiorentina. Inter? Sono l'unico a cui..."

Il manager del Leicester City: "Sto dimostrando di non essere bollito come sembrava dopo le sconfitte con la Grecia"


Claudio Ranieri ©Getty Images
Marco Di Federico

23/11/2015 08:05

PREMIER LEAGUE SERIE A RANIERI / ROMA - Alzi la mano chi pensava che al 23 novembre in testa alla Premier League non ci fosse una tra Arsenal, Chelsea, Liverpool, Manchester United o City. Ma Claudio Ranieri sta facendo ancora di più, visto che a guardare tutti dall'alto al basso è addirittura il Leicester City. Un'avventura straordinaria finora per il tecnico romano, che ne ha parlato alla 'Gazzetta dello Sport', analizzando anche alcune delle ultime news Serie A. "Mi pare di rivivere i tempi di Cagliari, Firenze e Valencia. Stiamo lavorando a un progetto. - le sue parole - La società mi ha chiesto di porre le basi per il futuro. Sto dimostrando di non essere bollito come sembrava dopo le sconfitte con la Grecia. Mi pare che la situazione non sia migliorata dopo la mia partenza".

MANCHESTER UNITED - "Grande sfida. Il Manchester è un colosso del calcio mondiale e van Gaal uno degli allenatori più importanti in circolazione. Con il Valencia l'ho sempre battuto. Finì 3-2 a Barcellona nell'andata dei quarti di Copa del Rey, 4-3 per noi al 'Mestalla' nel ritorno e 4-2 al 'Camp Nou' in Liga. A fine stagione conquistammo la Copa del Rey battendo 3-0 in finale l'Atletico Madrid".

INTER - "Sono l'unico allenatore al quale sul calciomercato, negli ultimi anni, l'Inter ha venduto i giocatori".

MOURINHO - "Ho letto che ha evocato la figura di Tom Cruise e il film 'Mission: impossible' per indicare le speranze del Chelsea di riconquistare il titolo. Io dico che Mou arriverà tra i primi quattro".

KLOPP - "La sua mano c'è e si vede. Il Liverpool ha già assimilato le sue idee".

REAL - "A Madrid sono riusciti a distruggere la macchina costruita da Ancelotti. Il Barcellona è già in fuga e non lo riprenderanno più".

SCUDETTO - "Roma a parte, mi auguro vinca una tra Napoli e Fiorentina. Il Napoli era già forte, ma ha trovato in Sarri un ottimo direttore d'orchestra".




Commenta con Facebook