• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, jolly Bonaventura: Mihajlovic cambia volto ai rossoneri

Milan, jolly Bonaventura: Mihajlovic cambia volto ai rossoneri

Il tecnico serbo si affida all'ex Atalanta per sfatare il tabù ‘Stadium’


Giacomo Bonaventura (Getty Images)
Martin Sartorio ( Twitter: @SartorioMartin)

20/11/2015 21:25

MILAN MIHAJLOVIC BONAVENTURA JUVENTUS BERLUSCONI MODULO/ ROMA – Complice l'assenza di Andrea Bertolacci, contro la Juventus Sinisa Mihajlovic è pronto a cambiare nuovamente il suo Milan. Il tecnico del 'Diavolo' sa di giocarsi molto nella sfida di sabato dello 'Stadium' e proprio per questo ha deciso di affidarsi ai suoi uomini migliori. Il diktat presidenziale è stato sempre il bel giuoco offensivo. Mihajlovic sembra proprio intenzionato ad accontentare Silvio Berlusconi, schierando dal primo minuto ben 4 giocatori offensivi come Cerci, Niang, Bonaventura e Bacca. In campo sarà un 4-3-3, mascherato, con l'ex Atalanta - spostato sulla linea dei centrocampisti – chiamato a fare al meglio le due fasi.

Una squadra con questi uomini lascia intravedere come il Milan di Mihajlovic stia davvero cambiando pelle per passare a quel 4-4-2 annunciato solo qualche giorno fa, con Cerci-Bonaventura esterni e Niang-Bacca di punta, o magari al 4-2-3-1. Forse i numeri – come in questo caso – contano poco, ma contro la Juventus potremmo ammirare una squadra camaleontica grazie al 'jolly' Jack, l’uomo in più di Mihajlovic, che è in grado di ricoprire il ruolo di mezzala, di esterno e trequartista come se nulla fosse.

 




Commenta con Facebook