• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Juventus-Milan, 'Stadium' tabù per i rossoneri: Mihajlovic cerca il colpaccio

Juventus-Milan, 'Stadium' tabù per i rossoneri: Mihajlovic cerca il colpaccio

Montolivo e compagni non hanno mai vinto nel nuovo impianto bianconero


Sinisa Mihajlovic ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

19/11/2015 15:45

CALCIO SERIE A JUVENTUS MILAN JUVENTUS STADIUM / TORINO - Sabato alle 20.45 andrà in scena una delle grandi classiche della nostra Serie A tra Juventus e Milan. Due squadre che hanno fatto la storia del calcio italiano e che hanno bisogno di punti per cercare continuità, elemento che manca sia a Massimiliano Allegri che a Sinisa Mihajlovic, spesso finiti sul banco degli imputati in queste prime giornate. Per i rossoneri un ulteriore stimolo: da quando esiste lo 'Juventus Stadium' sono arrivate solamente sconfitte.

La Juventus ha 'traslocato' nel nuovo impianto nel settembre 2011, anno in cui il Milan (allenato proprio da Allegri) aveva lo scudetto cucito sul petto e poteva ricordare con gioia l'ultima trasferta di Torino: un 1-0 inflitto ai bianconeri grazie al gol di Gennaro Gattuso, segnato però all' 'Olimpico'. Nel nuovo impianto torinese solamente dolori per il 'Diavolo': 6 partite totali (4 di campionato e due di Coppa Italia) 5 sconfitte ed un pareggio, inutile ai fini della qualificazione al turno successivo della coppa nazionale. Sei le reti segnate, addirittura tredici quelle incassate e una certezza: con tre punti Mihajlovic (che allo 'Stadium' non ha mai vinto con Fiorentina e Sampdoria) darebbe una sterzata netta al campionato del suo Milan.




Commenta con Facebook