• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Mancini: "Champions fondamentale. Bernardeschi sarà una stella. A Manchester..."

Inter, Mancini: "Champions fondamentale. Bernardeschi sarà una stella. A Manchester..."

L'allenatore nerazzurro a tutto campo tra passato in Premier e Serie A


Roberto Mancini (Getty Images)

18/11/2015 22:10

INTER MANCINI MANCHESTER BERNARDESCHI FIORENTINA / DOHA (Qatar) - Roberto Mancini è andato in Qatar la scorsa settimana in vista dell'amichevole che si terrà a dicembre tra la sua Inter ed il Paris Saint-Germain. L'allenatore nerazzurro ospite del 'Supreme Committee for Delivery & Legacy' ha rilasciato un'intervista: "Siamo primi è vero, ma l'annata è ancora lunga e dura. L'obiettivo è sempre quello di giocare la Champions il prossimo anno, è basilare esserci. E' stata dura cambiare le cose a metà stagione anno scorso, ma adesso ci sono anche tanti nuovi volti".

MANCHESTER CITY - "Quest'anno sono sicuramente la squadra più forte. Sono orgoglioso del lavoro che ho fatto e dello zoccolo duro che ho creato, tutt'oggi è presente. Penso che per il Chelsea sarà difficile finire tra le prime 5, la sfida sarà con United ed Arsenal. Ho aiutato a cambiare lo scenario del derby a Manchester".

MONDIALE - "Sono contento che il Mondiale si tenga in Qatar, dove c'è una cultura diversa e gli stadi saranno fantastici. Talenti azzurri? Ce ne sono, dico Bernardeschi della Fiorentina, ma ci vorrà ancora qualche anno per far sì che diventino stelle".

O.P.




Commenta con Facebook