• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, attacco in emergenza: Sarri studia le alternative

Napoli, attacco in emergenza: Sarri studia le alternative

Azzurri con il fiato sospeso per l'entità degli infortuni di Gabbiadini e Mertens


Manolo Gabbiadini © Getty Images

18/11/2015 14:06

NAPOLI ATTACCO MERTENS GABBIADINI / NAPOLI - Prima Mertens, poi Gabbiadini: l'attacco del Napoli ha perso i pezzi durante la pausa per le Nazionali. Per il belga si teme uno stop di quattro settimane, mentre per l'ex Sampdoria, a segno con l'Italia ieri, non si potranno azzardare tempi di recupero fino all'esito degli accertamenti. 

Di certo però per Sarri è una doppia batosta arrivata nel miglior reparto della squadra: se anche Gabbiadini dovesse fermarsi per un periodo medio-lungo di tempo, il tecnico azzurro si troverebbe soltanto con tre calciatori offensivi, più El Kaddouri che ultimamente è adattato come esterno di attacco. 

Urgono soluzioni innovative e, scartato il cambio modulo visto quanto bene ha fatto la squadra con il 4-3-3, l'unica alternativa è trovare qualche calciatore in rosa capace di sostituire il trio Insigne-Higuain-Callejon all'occorrenza. Il primo nome che viene in mente è quello di Marek Hamsik, anche se il capitano dei partenopei sembra aver ritrovato i colpi smarriti giocando nuovamente a centrocampo. 

Un'ipotesi potrebbe essere prova Ghoulam come esterno di attacco, approfittando delle sue caratteristiche più offensive che difensive: indicazioni in tale senso sono arrivate dal match dell'Algeria, con la quale Ghoulam ha realizzato una doppietta. Per Nazionali che tolgono, c'è ne è una che offre un'alternativa in più. 

B.D.S.




Commenta con Facebook