• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Euro 2016 > Irlanda-Bosnia, Dzeko: "Il rigore non c'era ma non meritavano la qualificazione"

Irlanda-Bosnia, Dzeko: "Il rigore non c'era ma non meritavano la qualificazione"

Il centravanti della Roma ritorna sulla sconfitta di ieri contro l'Irlanda


dzeko_bosnia.jpg

17/11/2015 11:59

PLAYOFF EURO 2016 BOSNIA DZEKO SULLA SCONFITTA CONTRO L'IRLANDA / DUBLINO (Irlanda) - La doppietta di Walters condanna la Bosnia: gli uomini di Bazdarevic non parteciperanno ai prossimi Europei. Al termine della gara dell' 'Aviva Stadium' di Dublino, Edin Dzeko ha ammesso le proprie colpe e quelle della squadra: "Questa partita praticamente non l’abbiamo giocata, non meritavamo nulla di più di quanto ottenuto - ha dichiarato a 'Sport.ba' l'attaccante della Roma L’arbitro ha dato all’Irlanda un rigore che non c’era assolutamente, ma questo non può essere un alibi. Siamo stati molto timidi, abbiamo passato il pallone al giocatore più vicino solo per non perderlo. Non si gioca così per qualificarsi agli Europei. Non siamo migliori dell’Irlanda, altrimenti avremmo vinto e saremmo andati in Francia. Mi dispiace non avercela fatta. Non ho molto altro da analizzare. Non possiamo incolpare i singoli, oggi siamo stati nulli come squadra. Non ho un messaggio per i tifosi bosniaci, sono sempre con noi. Mi dispiace molto, soprattutto perché chissà quando ci capiterà un’altra opportunità del genere. Non so quale sarà il futuro di questa squadra”.

D.G.




Commenta con Facebook