• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Vidic ai saluti. Si cerca sistemazione anche a Ranocchia

Calciomercato Inter, Vidic ai saluti. Si cerca sistemazione anche a Ranocchia

Mancini pronto a sfoltire il pacchetto arretrato. Anche Juan Jesus in bilico


Andrea Ranocchia ©Getty Images
Jonathan Terreni

17/11/2015 11:48

MERCATO INTER VIDIC RANOCCHIA JUAN JESUS / MILANO - Tre centrali di troppo. Non è più un mistero che la coppia Miranda-Murillo sia ormai quella titolare al centro della difesa dell'Inter. Roberto Mancini sembra aver trovato il suo muro perfetto, con i due sudamericani arrivati dal calciomercato che si integrano alla perfezione. Per questo è arrivato il momento di fare alcune valutazioni nel reparto arretrato dove Ranocchia, Vidic e, forse, Juan Jesus, sembrano essere arrivati ai saluti. Analizziamo situazione per situazione.

VIDIC - Il serbo è tornato ad allenarsi a pieno ritmo dopo l'operazione alla schiena. E' stato tenuto fuori dalla lista dei 25 fino a gennaio e un suo rientro nei piani di Mancini pare quasi impossibile. I nerazzurri hanno fatto capire a Vidic che la sua avventura è arrivata al capolinea. Sarà un addio rispettoso ma inevitabile perché ormai le scelte sono altre. Come riporta il 'Corriere dello Sport' si continua a trattare la rescissione del contratto.

RANOCCHIA - Persa la fascia da capitano e il posto da titolare, Andrea Ranocchia ha visto il campo solo in qualche scampolo di gara. Il centrale nerazzurro rischia così di perdere anche la Nazionale e, nonostante la sua professionalità non lo abbia mai portato a dire una parola di troppo, sta pensando all'addio. L'Inter però vorrebbe evitare di cederlo ad una rivale. Ci ha pensato il Milan, ci ha pensato la Roma. Uno scambio di giocatori però potrebbe cambiare il discorso: Cerci o Iturbe stuzzicano Mancini. Si aspettano offerte dall'Inghilterra, lì si potrebbe incassare qualche milione. Infine occhio al Napoli che cerca un centrale. E ai nerazzurri piace Mertens anche se De Laurentiis fa muro.

JUAN JESUS - Diversa la situazione di Juan Jesus. Da centrale il brasiliano sembra chiuso, almeno nella difesa a quattro. Con l'esperimento della retroguardia a tre invece il posto da centrale di sinistra potrebbe essere più libero. Mancini però lo ha utilizzato spesso come terzino di copertura: poca spinta mm tanta solidità. Per questo si ascolteranno eventuali offerte nel mercato Inter ma non sarà certo svenduto.




Commenta con Facebook