• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, Zamparini: "Iachini? Ecco perché l'ho dovuto mandare via"

Palermo, Zamparini: "Iachini? Ecco perché l'ho dovuto mandare via"

Il patron dei rosanero ritorna sulla decisione di allontanare il tecnico marchigiano


Maurizio Zamparini ©Getty Images

16/11/2015 16:09

PALERMO ZAMPARINI ESONERO IACHINI / PALERMO - Ennesimo cambio in panchina per il Palermo: da quando c'è Maurizio Zamparini alla guida, sono stati ben 53 gli esoneri effettuati. L'ultimo in ordine cronologico, è stato quello di Giuseppe Iachini, sostituito da Davide Ballardini. Una scelta che il numero uno dei rosanero ha spiegato così ai microfoni di 'Gr Parlamento': "Nell’ultimo periodo, con Iachini non c’era feeling. Alla fine è cambiato Iachini, non io, credo per motivi personali. La squadra si era ingrigita e non aveva reazione, se avessimo perso 4-1 col Chievo sarebbe stato giusto. Perché ho cambiato allenatore? Perché avevo paura, la squadra non esprimeva un gioco e non c’era sintonia tra società e tecnico. Per il bene del club ho deciso, spero di aver indovinato la scelta”.

D.G.




Commenta con Facebook