• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Moto Gp, Lorenzo 'vendicatore' di Biaggi: "Ho fatto quello che non è riuscito a far lui"

Moto Gp, Lorenzo 'vendicatore' di Biaggi: "Ho fatto quello che non è riuscito a far lui"

Il Campione del Mondo: "Marquez e Stoner i più talentuosi che ho affrontato. Rossi il più importante"


Jorge Lorenzo (Getty Images)

16/11/2015 13:30

MOTO GP JORGE LORENZO INTERVISTA AS / MADRID (Spagna) - Il pilota Campione del Mondo della Moto Gp Jorge Lorenzo ha rilasciato alcune dichiarazioni ad 'As': "Max Biaggi è stato campione del mondo quattro volte, ma mai nella top class. Professionalmente gli è mancata la ciliegina sulla torta. Quello che non è riuscito a fare lui, cioé battere il suo massimo rivale, Valentino Rossi, l'ho fatto io. Per me sarebbe stato un sogno correre con Biaggi, ma lui si ritirò nel 2005, quando io ero ancora in 250. Io però ho potuto competere con il suo massimo rivale e batterlo varie volte. L'aver vinto 5 titoli, di cui 3 in MotoGP per me è impressionante. È stato fantastico spodestare tre piloti come Marquez, Stoner e Rossi, i migliori delle ultime generazioni. Marc è un pilota incredibile che ha vinto al suo primo anno in MotoGP grazie a velocità e ambizione smisurate. Con Stoner è il pilota con maggiore talento naturale che io abbia mai visto. Valentino è il pilota, per importanza mediatica e risultati, più importante della storia del motociclismo, poi molto intelligente in pista e molto completo".

S.D.

 




Commenta con Facebook