• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Empoli > Empoli, Carli ribadisce: "Saponara rimane fino a giugno. Non c'è necessità di vendere"

Empoli, Carli ribadisce: "Saponara rimane fino a giugno. Non c'è necessità di vendere"

Nessuna cessione importante nel mercato di gennaio secondo il ds dei toscani


Marcello Carli diesse Empoli ©Getty Images

13/11/2015 11:46

EMPOLI CARLI SAPONARA RUGANI / EMPOLI - Nonostante abbia perso nella scorsa stagione il timoniere della squadra Sarri, l'Empoli anche sotto la guida di Giampaolo si sta confermando come una delle squadre rivelazioni in questo campionato. Il ds dei toscani Carli, intervistato da 'Sky Sport', ha fatto il punto della situazione parlando anche di mercato: "Saponara? A gennaio non si muove nessuno perché ci servono e ci aiutano ma soprattutto è meglio anche per loro. Viviamo anche grazie al mercato, ma in questo momento siamo sereni e non dobbiamo fare movimenti nel prossimo mercato. Quando lo abbiamo venduto a gennaio le risorse servivano, ora non abbiamo incombenze. Vedremo a giugno, secondo me ne abbiamo 3-4 forti che potrebbero essere richiesti a fine stagione. Rugani via dalla Juventus per un prestito? I bianconeri mi hanno confermato che lo considerano un giocatore importate e che il futuro della Juve passa anche dal giovane difensore". 

Sulla società e sul tipo di lavoro che si svolge a Empoli: "Qua c'è gente che è da 20 anni in questa società. Prendiamo ragazzi che hanno motivazioni straordinarie e che magari non sono esplosi in altre piazze. Se le cose vanno male abbiamo comunque una nostra identità, non perdiamo mai la nostra dimensione . C'è grande cultura del lavoro, facciamo le cose sul serio".

A.D.S.




Commenta con Facebook