• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, Zamparini riattacca Allegri: "Dybala un fuoriclasse, lui no"

Palermo, Zamparini riattacca Allegri: "Dybala un fuoriclasse, lui no"

Il presidente rosanero 'bacchetta' poi Maresca dopo le parole su Iachini


Zamparini e Dybala (Getty Images)

12/11/2015 14:45

PALERMO ZAMPARINI JUVENTUS DYBALA ALLEGRI / MILANO - Maurizio Zamparini torna a pungere Allegri per la gestione alla Juventus di Paulo Dybala. Il presidente del Palermo sottolinea: "Allegri sembra avere un accanimento sul calciatore. Dybala è un fuoriclasse, Allegri non lo è - ha detto Zamparini a 'Sport Mediaset' - E' una questione dell'allenatore, la Juventus l'ha pagato un sacco di soldi. Quando io l'ho dato a Marotta gli ho detto che non era solo un centravanti, ma che sarebbe diventato il nuovo Messi se adoperato bene perché è un giocatore a tutto campo, salta l'uomo, vede il gioco, ti fa gli assist. Solo che alla sua età nel Barcellona Messi giocava sempre, alla Juve secondo me Dybala dovrebbe giocare sempre. Allegri in bilico? Sicuramente per quest'anno può stare tranquillo. La Juve non farà come il Palermo, è una squadra costruita per altri obiettivi. Però sicuramente loro hanno fatto degli investimenti che dovranno essere valorizzati con i risultati. La Juve ha investito tanto e deve avere un ritorno in campo, anche se dovevano prendere un altro Vidal. E' impensabile che Pogba faccia il Vidal".

ESONERO IACHINI: "Mi hanno dato fastidio le parole di Maresca perché erano delle bugie, ma non quelle di Vazquez su Iachini. Franco è un giocatore affezionato al suo mister".

G.M.




Commenta con Facebook