• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Atalanta, Raimondi: "Bello ricevere i complimenti da Berlusconi"

Atalanta, Raimondi: "Bello ricevere i complimenti da Berlusconi"

Il difensore nerazzurro: "I tifosi sognino, noi pensiamo alla salvezza"


Raimondi © Getty Images

10/11/2015 18:58

ATALANTA RAIMONDI MILAN DENIS PINILLA/ BERGAMO - Il difensore dell'Atalanta Cristian Raimondi, si è concesso ai microfoni di 'Sky Sport' per analizzare il momento dei bergamaschi e parlare della grande prestazione che ha permesso agli uomini di Reja di bloccare il Milan a San Siro.

MOMENTO - "Quest'anno si respira un'altra aria, ci sono stati tanti cambiamenti, le cose sono andate bene da subito e questo ci aiuta molto, c'è grande entusiasmo nell'ambiente. Vivaio punto di forza dell'Atalanta? Fa molto piacere sia alla città che alla società, per tradizione ci sono sempre stati giocatori del settore giovanile in prima squadra e fino a quando continuerà questa tradizione, ben venga".

SALVEZZA - "Obiettivi? Bisogna volare basso, prima dobbiamo arrivare a quota 40 punti e poi si vedrà. Possiamo far sognare i tifosi, per loro è giusto, non possiamo togliergli i sogni, ma noi dobbiamo prima pensare a salvarci. La strada è quella buona, anche con il Milan abbiamo tenuto bene il campo creando tante occasioni da gol".

MILAN-ATALANTA - "Pareggio contro i rossoneri che vale quasi una vittoria? Siamo soddisfatti per la bella prestazione fatta nell'arco dei novanta minuti contro un Milan in forma, ma allo stesso tempo c'è un pizzico di rammarico perché non capiterà tutti gli anni l'occasione di andare a San Siro e fare una gara così".

BERLUSCONI - "I complimenti di Berlusconi dopo la partita? E' stato un bel gesto, è stato apprezzato da tutti i giocatori nello spogliatoio e lo ricorderò a lungo".

DENIS E PINILLA - "Dualismo tra Denis e Pinilla? Non sta succedendo niente, Denis si sta allenando molto bene e sappiamo cosa può dare, dall'altra parte c'è Pinilla che sta facendo bene".

S.F.




Commenta con Facebook