• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Zenga dopo l'esonero: "Lascio la squadra a meno due dalla Juventus"

Sampdoria, Zenga dopo l'esonero: "Lascio la squadra a meno due dalla Juventus"

L'ex tecnico blucerchiato: "Fa parte del gioco essere messi in discussione"


Walter Zenga © Getty Images

10/11/2015 16:38

SAMPDORIA ZENGA ESONERO/ GENOVA - L'ex allenatore della Sampdoria Walter Zenga, ha commentato così la notizia relativa al suo esonero da ruolo di guida tecnica del club blucerchiato: "Non mi sento tradito, sono felice di aver avuto l'occasione di allenare una squadra alla quale sono stato legato anche come calciatore - le parole di Zenga riportate da 'Ansa.it' - il ruolo di tecnico prevede di essere messi continuamente in discussione, fa parte del gioco. Lascio una squadra in decima posizione in classifica con due punti in meno della Juventus - Ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini e il presidente per l'opportunità che mi ha concesso".

S.F.




Commenta con Facebook