• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Moto Gp, la Honda non ci sta: "Le accuse di Rossi sono inaccettabili"

Moto Gp, la Honda non ci sta: "Le accuse di Rossi sono inaccettabili"

Il vice presidente Nakamoto: "E' una vergogna rovinare gara e stagione"


Lorenzo, Rossi e Marquez © Getty Images

09/11/2015 10:04

MOTO GP LA HONDA CONTRO ROSSI / ROMA - Attraverso il proprio sito internet ufficiale, il vice presidente della Honda Nakamoto ha parlato della querelle Marquez-Lorenzo-Rossi: "Capiamo sia stato un giorno difficile per Valentino ed il suo disappunto, ma non possiamo accettare le sue forti accuse. Non ci sono prove. Ci dispiace che Rossi non ci creda, ma siamo convinti che Marquez e Pedrosa abbiano spinto al massimo per ottenere il miglior risultato. E' una sua impressione, non la realtà. Valentino è un grande campione e una persona intelligente e speriamo rivaluti la vicenda. E' una vergogna rovinare una grande gara di una meravigliosa stagione".

S.D.




Commenta con Facebook