• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Lazio, Pallotta provoca: "E la Curva dove sta?"

Roma-Lazio, Pallotta provoca: "E la Curva dove sta?"

Il presidente giallorosso ha parlato dopo la vittoria nel derby


James Pallotta ©Getty Images

09/11/2015 08:07

ROMA-LAZIO DICHIARAZIONI JAMES PALLOTTA POST DERBY LA GAZZETTA DELLO SPORT / ROMA - Il presidente della Roma James Pallotta ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle ultime news Roma dopo il derby vinto per 2-0 contro la Lazio, riportate dall'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport': "A chi protesta dico che durante il derby sono io che ho cantato: 'E la curva dove sta?'. Agli ultrà ricordo che sono a Boston provando a costruire uno stadio per la Roma. Questo forse lo apprezzeranno? Sono molto felice. La Roma ha giocato da squadra per 90 minuti e mi è parsa in grande forma fisica. Spero solo che Salah sia ok. Il fallo poteva essere da rosso".

Queste, invece, le parole del presidente della Roma James Pallotta riportate dal 'Corriere dello Sport': "Sono molto felice, mi sono goduto una grande partita. La cosa più impressionante è stata vedere i ragazzi che non hanno molto spazio giocare alla grande. E non si sono mai fermati ad aspettare, hanno continuato a fare pressing, pressing e ancora pressing. La squadra non ha concesso nulla e ha spinto a tutta forza per l'intera partita". Infine, un accenno alla corsa Scudetto con un velato riferimento al calciomercato: "Abbiamo sicuramente la squadra per vincere".

 

Nella giornata di ieri, al termine del derby vinto dalla Roma, il direttore generale giallorosso Mauro Baldissoni aveva dichiarato: "Siamo una grande squadra, i ragazzi hanno affrontato questa importante sfida senza perdersi. Chiudiamo un ciclo di sette partite con soddisfazione, nonostante la sfortunata sconfitta contro l'Inter. La Roma ha tanta qualità e quando ha il pallone si rivela sempre pericolosa. La squadra oggi ha mostrato grande maturità, oggi la vittoria vale doppio perché abbiamo staccato la Lazio a meno 8 e noi rimaniamo attaccati alla vetta. Siamo migliorati rispetto alla passata stagione, soprattutto sotto il punto di vista dell'approccio alla partita. abbiamo controllato il gioco dominando il campo. Anche la difesa che è spesso criticata ha sofferto poco davanti a un attacco forte come quello della Lazio".

S.D.




Commenta con Facebook