• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria-Fiorentina, Zenga: "Viola da scudetto. Vecino era da espulsione"

Sampdoria-Fiorentina, Zenga: "Viola da scudetto. Vecino era da espulsione"

L'allenatore blucerchiato ha analizzato il ko di stasera contro la capolista di Paulo Sousa


Walter Zenga ©Getty Images

08/11/2015 23:28

SAMPDORIA FIORENTINA ZENGA / GENOVA - La Sampdoria deve cedere il passo alla capolista Fiorentina nel posticipo della 12a giornata di Serie A. Primo ko casalingo per la formazione di Walter Zenga: "La Fiorentina ha meritato di vincere, ha giocato bene. La partita però è stata subito complicata, visto il rigore che abbiamo regalato - ha spiegato il tecnico blucerchiato a 'Premium Sport' - Il mancaro rosso a Vecino? Ci poteva stare il secondo giallo, ma noi ci siamo veramente complicati la vita. Alla fine del primo tempo ne abbiamo parlato con Sousa, ma molto civilmente. Il calcio è un gioco strano e non logico. Cassano? Il problema è che quando sei 2-0, la tentazione di ogni allenatore è mettere dentro più attaccanti possibili. Però, le squadre poi si allungano e rischiano di prendere un altro gol. La Fiorentina mi ha fatto una grande impressione: penso che i viola abbiano tutte le carte in regole per vincere lo scudetto".

G.M.




Commenta con Facebook