• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Video > VIDEO CM.IT ZONA MISTA - Roma-Lazio, Gentiletti: "Tagliavento? Gli ho detto che era fallo, ma fuori

VIDEO CM.IT ZONA MISTA - Roma-Lazio, Gentiletti: "Tagliavento? Gli ho detto che era fallo, ma fuori area e..."

Il difensore dei biancocelesti ha parlato dopo il derby perso


dall'inviato Valerio Cassetta

08/11/2015 18:23

SERIE A  DERBY GENTILETTI ROMA LAZIO ZONA MISTA / ROMA - La Roma si è aggiudicata il derby con la Lazio. A seguito della partita il difensore dei biancocelesti Gentiletti ha parlato in zona mista, queste le parole raccolte da Calciomercato.it: "Quando si perde succedono tante cose che uno non vuole. Il rigore ha cambiato l'inizio della partita, ma noi dobbiamo lavorare di più. Io ho detto subito all'arbitro che avevo commesso fallo, ma era fuori area: lui era convinto che fosse rigore.  Tagliavento è rimasto in dietro, ma sono in tre per vedere un episodio determinante. La differenza con la Roma è che noi abbiamo avuto occasioni ma non le abbiamo sfruttate, loro sì. Lazio ridimensionata? Dobbiamo ripartire da zero, in questa sosta lavoreremo per questo. Dobbiamo cercare subito la vittoria contro il Palermo in casa. Quando perdiamo tutti dicono che siamo in crisi, siamo in una fase difficile, perché abbiamo perso tre partite consecutive.

Sui problemi della difesa: "I numeri dicono la verità, li risolveremo lavorandoci. Dobbiamo dare tutti il nostro contributo, in campo si gioca in 11. Piano piano dobbiamo migliorare, sono arrivati tanti giovani che stanno dando il loro contributo. Dobbiamo cercare un equilibrio, è una squadra diversa dall'anno scorso. Quello che abbiamo fatto lo scorso anno non conta più, abbiamo fatto bene, ma è il passato. Il calcio si vive partita dopo partita. Abbiamo lottato durante tutta la partita, si può sempre dare di più. Il derby non si gioca bene se non lo vinci. A nessuno piace di perdere un derby. La Roma? Non ho visto troppa differenza con noi. Puntiamo ad arrivare più lontano possibile, adesso pensiamo al Palermo e basta".

A.D.S.




Commenta con Facebook